Caesar3.it - Forum di discussione

Forum di discussione su Caesar3 et similia
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Umore cittadino

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
dgb71
Aedilis
Aedilis


Scorpione Maiale
Numero di messaggi : 728
Età : 46
Località : Rajhrad, Brno e raramente Biella
Data d'iscrizione : 17.03.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Lun 5 Mag 2008 - 7:32

concordo con MaG, questi Dei, appena li lasci con un tempietto in meno rispetto ad un altro, sclerano subito :x , caratteracci. Ma effettivamente , a parte gli scherzi, mi risulta che escano di testa piuttosto in fretta scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Lun 5 Mag 2008 - 8:44

Nò... non sclerano purchè tu comunque gli tributi gli onori dovuti continuando a celebrare feste anche per loro. Per facilitare il compito mettete anche qualche Oracolo. geek
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Lun 5 Mag 2008 - 8:57

Forse io vado un po' controcorrente. In NESSUNA partita ho costruito templi grandi o oracoli e neppure ho mai indetto feste eppure nessuno se ne è mai lamentato, anzi... quando mi va male la gente è contentissima di me, la prosperità non è quasi mai un problema e, me ne sono accorto proprio di recente, ho sempre giocato a livello difficile. Qualcuno ha idee in proposito? Question

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Lun 5 Mag 2008 - 9:30

Disabilitato le benedizioni/maledizioni degli Dei?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Lun 5 Mag 2008 - 9:35

Allora...Se gli dei non si arrabbiano significa che gli fornisci i templi dovuti periodicamente (probabilmente perché periodicamente crei un nuovo isolato); nei saggi di Mosè, però, e posso confermarlo anch'io, c'è scritto che, con un buon numero di templi, si può aggiungere un tempio in più per una sola divinità: in questo modo resterà perennemente "esaltata"! What a Face
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Lun 5 Mag 2008 - 10:10

No Lupo, non uso giocare "sporco" contro me stesso che gusto ci sarebbe a barare senza fregare il prossimo Question :cheers:
Si Luxius, i saggi di Mosè sono... la bibbia (spero non si offenda qualche porporato) Rolling Eyes e ne tengo conto più che posso ma, ripeto, costruendo esclusivamente templi piccoli (quando richiesto), niente oracoli ne feste, nulla cambia se non il risparmio di palanche e spazio :study:

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Lun 5 Mag 2008 - 10:16

Beh, a Damascus, dove (altro bug?) non puoi produrre né importare marmo nonostante ci sia una rotta che potrebbe venderlo (ma ne vende... quantità zero!), non puoi costruire oracoli, e il risultato è che gli dei si innervosiscono parecchio, nonostante garantisca la quantità minima di templi piccoli richiesta. Sono costretto a costruirne in serie nei luoghi più inutili... pale
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mar 6 Mag 2008 - 2:18

Ho controllato e hai ragione...A Damascus c'è la possibilità di importare 0 unità di marmo all'anno (che cifra pazzesca!).
Beh, a quanto pare il modo migliore è fare come dici tu, ossia riempire di templi gli spazi vuoti, ma solo quando cominciano ad arrabbiarsi...Ti consiglio di controllare spesso il consigliere della religione: spesso arrivano maledizioni senza che neanche te ne accora!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mar 6 Mag 2008 - 2:45

L'unico di cui ci si puo' un poco fregare e' Nettuno, visto che non ci sono navi in giro... :P
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mar 6 Mag 2008 - 2:47

Si ma io tendo a lasciare contenti tutti...
Anche per esempio Marte nelle mappe completamente pacifiche. E' più che altro una questione di completezza personale, anche se non serve a niente!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mar 6 Mag 2008 - 2:48

Per Nettuno è vero... se sei certo che non ne risenta la prosperità geek

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mar 6 Mag 2008 - 2:49

Illuminami MaG...Cosa c'entra la prosperità con Nettuno? scratch scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mar 6 Mag 2008 - 2:51

No, no, io ho fatto i templi anche per lui, ovviamente. solo che poi, non so perche', e' quello che si e' inca@@ato di piu'. Comunque avevo due isolati doppi, con un tempio a testa in ciascuno, e probabilmente alla lunga, con la popolazione che cresce, sono pochi... Suspect
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mar 6 Mag 2008 - 2:53

Guarda se hai lo stesso numero di templi e la popolazione cresce troppo, si arrabbierebbero tutti gli dei.
Controlla il numero esatto dei templi al consiglere specifico e controlla anche che abbiano accesso alla forza lavoro (non si sa mai)!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mar 6 Mag 2008 - 2:55

Luxius, in effetti volevo dire CULTURA anziché prosperità. E' solo un'idea ma credo che la mancanza di strutture che la popolazione ritiene di dover meritare influisca sulla cultura (nel caso di Venere anche sulla prosperità). Un po' come quando il consigliere ti avvisa che mancano scuole o che certe strutture sono per accessi migliori. I templi, come le scuole, le biblioteche e le accademie, fanno parte della cultura romana e te ne accorgi quando, all'inizio di una mappa, la vedi crescere pur non avendo ancora costruito scuole Wink

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mar 6 Mag 2008 - 2:57

Visto che in un isolato normale (diciamo dodici insulae) e' sufficiente l'accesso di un tempio per ogni divinita', forse in quello doppio (che poi sono venti insulae) bisognerebbe farne due... anche se poi per altre strutture ne basta una (bagni, biblioteca, anfiteatro), e per i teatri sono meglio due. Questi almeno sono i miei primi exit-poll su Damascus... Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mar 6 Mag 2008 - 2:58

Rispondo a MaG
Su questo fatto bisognerebbe studiarci su (ma bisogna essere all'altezza del Saggio Mosè!!! :cheers: )
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mar 6 Mag 2008 - 3:04

Marcio, per verificare se le strutture edificate sono sufficienti basta dare un'occhiata alle tabelle. Se un camminatore riesce a fare tutto il giro dell'isolato allora non ce bisogno di una seconda. Testato con i miei occhi.

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Sab 24 Mag 2008 - 10:04

Ragazzi, penso di aver capito dov'è il problema...Non ne sono del tutto sicuro ma credo che dopo i 300 abitanti la gente si riappacifica e non è più "stufa" di me. La difficoltà sta nel fatto che dopo i 200 abitanti quegli strxxxi se ne vanno dalla mia città e ritornano solo dopo che la popolazione scende sotto i 200.
Devo provare a far immigrare un centinaio di persone tutte in una volta e raggiungere i 300 abitanti prima che se ne vadano tutti...
Se non funziona neanche questo non so più cosa fare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Mer 28 Mag 2008 - 6:19

Penso proprio che sia così :cheers: ...Ho appena cominciato Carthago, la partner di Lungdunum (e ovviamente con il molto difficile)...Dopo aver sistemato i problemi che già aveva la mappa costruita dal precedente governatore, ho creato un isolato stretto vicino alla riva, in modo da attingere facilmente il pesce...
Come di consueto i cittadini "fuggivano" dalla mia città, e l'hanno fatto per due volte al massimo...Poi mentre ancora emigravano ho riempito quasi completamente l'isolato di lotti vacanti e...Superati i 300 abitanti il morale è tornato sereno!!!
Evidentemente i cittadini pretendono di vivere subito in una città sufficentemente popolosa, non prospera...Che soddisfazione.
Ora che termino Carthago ricomincio per l'ennesima volta Lungdunum e questa volta la finisco (determinazione al massimo)!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Gio 29 Mag 2008 - 7:13

Confermo e aggiungo qualcosa.
La popolazione si arrabbia dopo i 200 abitanti e ritorna serena o quando scende sotto i 200 o quando raggiunge i 300, e fin qui ci siamo.
Il problema si presenta al momento del "malessere popolare", in cui è difficile aumentare la popolazione.
In pratica bisogna far confluire in città circa 100 immigranti (e più) tutti in una volta poco prima dello scocco dei 200. In questo modo si hanno delle "scorte" di immigranti che si accumuleranno nelle case molto più in fretta delle emigrazioni, in modo da raggiungere i fatidici 300!
Per far ciò si può seguire questo procedimento:
1) Creare una sorta di percorso obbligatorio costituito da acuqedotti, che allunga la strada verso le abitazioni e permette che più immigranti entrino nel confine della città (dato che dopo i 200 non arriva più nessuno...);
2) Una volta costruito il percorso a ostacoli riempire un'intero isolato di lotti vacanti...

In questo modo raggiungerete i 300 abitanti mentre è in corso un'emigrazione!
Provare per credere! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
C.B.
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Sab 6 Set 2008 - 3:24

Scusate se rispolvero la discussione, ma vorrei sapere come si fa a far dire ai cittadini che la propria città è meravigliosa, cioè, mi spiego meglio: quando c'è abbastanza cibo, la gente ha abbastanza svaghi (cioè i preti smettono finalmente di dire che vorrebbero i combattimenti di gladiatori affraid ), non mancano i lavoratori e/o c'è poca disoccupazione, la gente dice "questa città non è male", "questa città non è niente male dopo tutto", "per come vanno le città, questa non è male" ecc... Il punto sta nel fatto che alcune volte (rarissimamente) i cittadini mi dicevano: "questa città è meravigliosa", "questa città merita il punteggio pieno: è un posto meraviglioso", "questa città è fantastica", "spingere carri tutto il giorno non è uno scherzo, ma per vivere in questa grande città, ne vale la pena" ecc... Al di là dell'utilità che ci puo' essere nel sentirsi dire che la città è bellissima invece che bella, ma come si fa?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Sab 6 Set 2008 - 3:28

Sospetto che sia a causa della presenza delle insulae grandiose...Intendo dire che a me quelle frasi mi vengono dette solo quando la città ha prevalentemente insulae grandiose.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
C.B.
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Sab 6 Set 2008 - 3:43

Guarda, non penso che sia influenzato da quello, perché in una città dove ho sia insule grandiose che grandi e medie i cittadini mi dicono che è tutto meraviglioso, in un'altra dove sono tutte grandiose mi dicono che non è male...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   Sab 6 Set 2008 - 6:11

Bisogna verificare con il consigliere generale che tutte le necessità siano soddisfatte. Solo allora la popolazione ti venererà come un dio!

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Umore cittadino   

Tornare in alto Andare in basso
 
Umore cittadino
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» un po di buon umore non guasta mai
» perchè questo forum è privato?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Caesar3.it - Forum di discussione :: Discussioni generali :: Gli abitanti di Caesar III-
Andare verso: