Caesar3.it - Forum di discussione

Forum di discussione su Caesar3 et similia
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 il secondo tipo di vino

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Antigone
Civis
Civis


Numero di messaggi : 89
Località : Riva del Garda (TN)
Data d'iscrizione : 08.01.08

MessaggioTitolo: il secondo tipo di vino   Dom 27 Apr 2008 - 12:45

Ho dei problemi con il seocndo tipo di vino....

Nelle istruzioni (di Mosè credo) ho letto che per far evolvere la casa a palazzo piccolo è necessario un secondo tipo di vino (quello prodotto in loco+quello importato).

Fin qui tutto chiaro, ma ho appena visionato delle mappe in cui non era possibile coltivare vino e dove c'erano cmq dei palazzi lussuosi.
Come è possibile?????????????????
Mi sfugge qualcosa??????

Ho letto del trucchetto di collocare un'unica industria vinicola ferma per garantire ai patrizi l'accesso a una produzione di vino in loco, ma in queste mappe il vino in loco non si può proprio fare.... non c'è la possibilità di costruire industrie vinicole.... scratch

Qualcuno mi aiuta a capire?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Dom 27 Apr 2008 - 16:39

Il vino potrebbe essere importato da 2 città differenti... Wink

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antigone
Civis
Civis


Numero di messaggi : 89
Località : Riva del Garda (TN)
Data d'iscrizione : 08.01.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Dom 27 Apr 2008 - 21:35

è veeeeeeeeeeroooooooooooooooo :P non ci avevo pensato!!!!!!!!!!
Ma se apro entrambe le rotte e imposto "importa" automaticamente mi importa la merce in questione (nel caso di specie il vino) da entrambe le città?

Però in Cesarea c'era questa possibilità? Perchè a me pareva di no.... anzi non so se più città esportavano vino, ma sono certa di aver aperto tutte le rotte disponibili e importato vino, ma le case non evolvevano oltre ad uno stadio e cliccandoci sopra con il mouse appariva la scritta: i patrizi hanno bisogno di un secondo tipo di vino...............

bo scratch forse c'erano città che non ho visto, o forse per importare da più città lo stesso prodotto c'è un'operazione diversa da fare.....
sono un pò confusa scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Dom 27 Apr 2008 - 21:41

Se non ricordo male a Cesarea non c'è bisogno di case patrizie per raggiungere la prosperità richiesta dal gioco, sempre che stai giocando una mappa relativa alla carriera. I patrizi sono indispensabili solo nelle partite finali, almeno io non mi sono mai preoccupato per farli insediare... :lol:

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Lun 28 Apr 2008 - 0:06

Quando dai un ordine di acquisto, questo vale per tutte le rotte aperte che offrono quella merce. Se hai gia' tutte le rotte commerciali funzionanti, devi solo predisporre uno o piu' magazzini per accogliere la nuova importazione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Lun 28 Apr 2008 - 0:13

Giusto Marcio Sfigato ma Antigone aveva posto un altro quesito nel quesito. Posto che una volta aderito alla richiesta di importazione la merce verrà importata da qualsiasi rotta possibile lei chiedeva, riferendosi ad un bieco trucchetto svelatole da Lupo, se fosse possibile importarne uno soltanto lasciando 'inattivo' il secondo. Questo trucco, penso, è valido solo se il vino lo produci perché ti costa molto meno che comprarlo. Ma se sei costretto/a ad importarlo allora non comprendo il motivo per il quale dovrei congelare una tratta. Il costo è identico per entrambe. Io predisporrei un magazzino solo per il vino il quale, una volta colmo, smetterà automaticamente di riceverne altro se non per il naturale ripristino e con costi decisamente più accessibili.

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Lun 28 Apr 2008 - 2:07

Piano che mi si confondono le (poche) idee... Dunque, si', per il secondo tipo di vino basta dare l'ordine di importarlo, anche se materialmente non c'e' spazio per immagazzinarlo... L'ho visto proprio recentemente a Lutetia. Producevo vino importando viti, e ne avevo un solo magazzino strapieno vicino alle fabbriche, piu' uno di ricezione accanto a quello che volevo diventasse un isolato patrizio. Appena le case hanno chiesto il secondo tipo di vino, e' bastato ordinare al consigliere commerciale di importare, che immediatamente le ville si sono evolute al livello successivo, cioe' certamente prima che potessero arrivare mercanti a vendere vino. Alla fine non so se abbia funzionato del tutto, perche' ho rinunciato alle ville e ho smontato tutto l'ambaradam del vino, lasciando il quartiere in questione ad insulae grandiose (la prosperita' raggiunta era a posto, non riuscivo a raggiungere i 10000 abitanti). Il congelamento della seconda tratta commerciale sarebbe un errore, non potendo dire ad una citta' che ci vende vino di venderci solo un altro prodotto, se stiamo gia' importando vino da un' altra citta'... A parte che la seconda citta' non ci venda solo il vino, ma insomma... Non so se mi sono spiegato, scusa, ma l'abbiocco dopo pranzo si fa sentire... ed e' pure lunedi'...
Ciao. Marcio Sfigato


Ultima modifica di Marcio Sfigato il Lun 28 Apr 2008 - 2:35, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Lun 28 Apr 2008 - 2:31

lol! come si suole dire, caro Marcio, poche idee ma molto confuse lol! a parte l'ilarità, che dopo pranzo serve per farci risvegliare, posso confermarti che anche se quello che dici è corretto è possibile impedire che una città, dalla quale importiamo più merci, ci canalizzi i diversi acquisti su diversi magazzini. In pratica se ordino ad un unico magazzino di ricevere solo vino, questo verrà depositato solo in quel magazzino che una volta riempito non ne accetterà più con il risultato che non verrà più neppure pagato. Addirittura è possibile depositare nel magazzino anche altra merce inutile che servirà a rubare lo spazio destinato al vino con il risultato di spendere ancora meno... Wink comunque, se non ricordo male, questo argomento lo avevamo già affrontato in un post precedente. Rolling Eyes

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Lun 28 Apr 2008 - 4:54

Confermo, per "congelare" una rotta commerciale di importazione ho autorizzato solo un magazzino alla ricezione della merce e l'ho fatto saturare. Il gioco è estremamente costoso fino a che il magazzino non si riempie, poi si acquista solo quanto si consuma.
Non è assolutamente necessario che ci sia un effettivo acquisto da una o più città, ma soltanto che esista la possibilità di acquistare il vino.
Al contrario pur avendo il magazzino stracolmo, interrompere l'acquisto di vino tramite il consigliere commerciale fa regredire immediatamente gli edifici patrizi.

Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antigone
Civis
Civis


Numero di messaggi : 89
Località : Riva del Garda (TN)
Data d'iscrizione : 08.01.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Lun 28 Apr 2008 - 21:51

Dunque, fin qui ho capito, ma ancora ho i miei dubbi in relazione alla mappa di Cesarea, mi pare fosse Cesare almeno....
è la prima mappa pacifica dove devo sostituire un vecchio governatore che ha lasciato una città piccola e senza prefetture
(popolazione da raggiungere: 7000 prosperità: 70)

E' Cesarea?

In relazione a questa città vi ricordate se si può importare un secondo tipo di vino? A me pareva di no, ma c'erano mappe con i palazzi....
Ora potrei andare a vedere nel gioco le mappe altrui che ho salvato e contraollare, ma da qualche giorno non mi parte più il gioco Twisted Evil

Così intanto mi informoo, sperando che parta di nuovo...... Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Lun 28 Apr 2008 - 22:02

Si, credo proprio si tratti di Cesarea. Ricordo che è stata una bella sfida ma sono abbastanza sicuro di non aver importato vino perché sono riuscito a passare il livello senza case patrizie.
Se proprio sei rosa dalla curiosità stasera potrei rinfrescarmi la memoria ripescando la mappa salvata e riferirti.

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antigone
Civis
Civis


Numero di messaggi : 89
Località : Riva del Garda (TN)
Data d'iscrizione : 08.01.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Lun 28 Apr 2008 - 22:09

troppo gentile!!!!! Ma non c'è fretta, aspetterò che questo computer mi rifaccia partire il gioco, cmq le città salvate nel sito avevano entrambe palazzi i lusso e ci sono rimasta troppo di sasso Shocked

Ero super convinta che non si potesse arrivare allo sviluppo dei palazzi.

Appena parte il gioco vi farò sapere e se non c'è una seconda rotta per il vino impazzisco........ :P
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Lun 28 Apr 2008 - 22:14

Considera che non in tutte le mappe c'è la possibilità di far evolvere le case fino al livello patrizio. Se non è possibile produrre o importare determinate merci non c'è nulla da fare e questo accade soprattutto nelle prime mappe del gioco. Comunque, se dici che avevi i palazzi di lusso direi che aveci tutte le merci necessarie per farli crescere. Bisogna solo sapere come fare ma questo, se ce la faccio, lo scoprirò stasera o al massimo nel week end.

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antigone
Civis
Civis


Numero di messaggi : 89
Località : Riva del Garda (TN)
Data d'iscrizione : 08.01.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Lun 28 Apr 2008 - 22:54

Gioco partito!!!!!!!!!!!!
Prima mi dice addirittura che manca il cd quando il cd è dentro, poi parte senza nemmeno caricare i suoni (schermata dove di solito mi si blocca.....). BOOOO scratch

Vabbè.... morale della favola: ci sono due rotte per i vini!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Per questa volta non impazzirò :P
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Lun 28 Apr 2008 - 23:09

Bene, questo significa che non dovrò riprendere Cesarea :P

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
chirone
Civis
Civis


Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 47
Età : 39
Località : Bari
Data d'iscrizione : 08.01.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Gio 22 Mag 2008 - 2:44

un problema simile mi si è presentato a Valentia...potevo produrre vino per i patrizi, ma per importarlo avevo bisogno dello scalo marittimo. Purtroppo però lo scalo era lontano dall'isolato patrizio, allora ho notato che pur producendo vino in loco, e quindi avendo solo un tipo di vino(quello locale), bastava andare al consigliere commerciale ed ordinare di importare vino, per far evolvere i palazzi...anche se materialmente non importavo nulla..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Gio 22 Mag 2008 - 2:48

Ecco un'altra succosa notizia. Complimenti per la dritta!

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Gio 22 Mag 2008 - 9:43

Mi pare che ne avessimo già discusso... Il secondo tipo di vino è abbastanza virtuale. È sufficiente che ci sia la possibilità di importarlo, cioè una rotta aperta e un ordine di importazione in merito, perché si considerino due tipi di vino presenti, anche se quello che viene portato alle case non è esattamente proveniente da due posti diversi. E si può imbrogliare il gioco adibendo un magazzino pieno alla ricezione del vino importato: non si spende quasi nulla ma è come se il vino ci fosse... pirat

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Gio 22 Mag 2008 - 9:57

Certo che qui quando si parla di vino......diamo tutti un contributo!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Gio 22 Mag 2008 - 10:57

Marcio, mi sembra che Chirone abbia detto che è sufficiente chiedere al consigliere di importarlo senza che ci sia la rotta aperta! Si era sempre detto che la rotta doveva essere aperta anche se senza spazio nei magazzini per depositarlo.

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Gio 22 Mag 2008 - 18:47

Non so se sia possibile chiedere al consigliere di importare senza una rotta commerciale...Sei sicuro che non ci sia qualche altra rotta già aperta che invia vino? In ogni caso proverò anch'io!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Gio 22 Mag 2008 - 20:07

La tratta va aperta... altrimenti che importi? Basta che non ci sia spazio per la merce in oggetto... e sei a posto i patrizi sono felici lo stesso... scratch che sia una caso di "sofisticazione" alimentare? Come col "Brunello"? Fare finta di importare e rifilare ai palati buoni il solito vinaccio da bettola facendolo passare per pregiato... affraid Incaricherò i "Vigiles" del N.A.S. di investigare... Maresciallo ne abbiamo beccato un altro... !!!!

_________________
"Testiculos tangere, omnia mala fugat

Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
chirone
Civis
Civis


Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 47
Età : 39
Località : Bari
Data d'iscrizione : 08.01.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Gio 22 Mag 2008 - 22:05

ragazzi mi spiego meglio...forse non sono stato abbastanza esauriente in merito...la rotta va aperta e ordinare al consigliere di importarlo...chiedo scusa se non mi sono fatto capire...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Ven 23 Mag 2008 - 1:18

Ah...Beh questo se non sbaglio era già scritto sui testi sacri (Mosé)...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
chirone
Civis
Civis


Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 47
Età : 39
Località : Bari
Data d'iscrizione : 08.01.08

MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   Ven 23 Mag 2008 - 7:37

si è vero, ma questa drittà l'ho sperimentata prima di leggere gli scritti...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: il secondo tipo di vino   

Tornare in alto Andare in basso
 
il secondo tipo di vino
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» mago nel secondo rango
» IL 90 SECONDO IL MIO PUNTO DI VISTA. (CHIUSA)
» A chi va una partita a Universal Battle?
» GODS OF FOLK!!!! (si lo devo urlare scusate!!) :)
» secondo voi qunato può valere questa miniatura??

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Caesar3.it - Forum di discussione :: Discussioni generali :: Problemi di livello ed economico commerciali-
Andare verso: