Caesar3.it - Forum di discussione

Forum di discussione su Caesar3 et similia
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Quando il grano non c'e'

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Quando il grano non c'e'   Gio 1 Mag 2008 - 22:36

In alcune mappe della carriera non e' possibile coltivare il grano, che e' il cibo principale per i nostri affamati cittadini. A Tarsus c'e' il pesce, e non ci sono problemi di... scorta. Ma a Damascus la questione e' piu' spinosa. Ci sono alcune zone fertili, dove si possono coltivare ortaggi e frutta. Secondo voi, qual e' tra i due il cibo piu' adatto a fungere da alimento base? Quello che fornisce piu' sicurezza in fatto di rapidita' di produzione e quindi di stabilita' di distribuzione? :study:
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Gio 1 Mag 2008 - 23:28

Onestamente non mi sono mai preoccupato della rapidità del ciclo produttivo, semmai della rapidità della raccolta perché se i carrettieri devono fare molta strada per depositare trasportare il cibo al primo granaio disponibile, è inevitabile che il terreno non venga sfruttato al massimo.
Credo (o mi piace pensare) inoltre che due diversi tipi di cibo, anche se non servono all'evoluzione dei residenti, influiscano positivamente sulla prosperità cittadina. :study:
Comunque, se proprio vuoi fare un'analisi attenta non ti resta che edificare due fattorie diverse e... cronometrare i tempi di produzione Wink

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Ven 2 Mag 2008 - 2:15

In effetti, i tempi di produzione di ogni fattoria dovrebbero essere uguali (ma farò anch'io qualche prova, non si sa mai!). Esistono soltanto delle priorità delle donne dei mercati, che le spingono a raccogliere prima il grano, poi gli ortaggi, la frutta e per ultima la carne. Io preferisco distribuire ai cittadini il primo cibo disponibile in ordine di priorità (nel caso di Damascus, gli ortaggi), ma sinceramente non so se e cosa cambi se si distribuiscono altri cibi! scratch

L'unico aspetto da tenere in considerazione è la disponibilità di terreno fertile\zone di pesca: se ci sono molte zone di pesca e poco terreno fertile, è ovvio che tendo a distribuire il pesce, o viceversa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Ven 2 Mag 2008 - 2:25

Infatti nel primo tentativo abbozzato di Damascus, avevo fatto un isolato servito a ortaggi. E mi dava qualche problema. Poi, giocando per prova la mappa libera di Valentia, ho visto che un granaio di frutta mi si e' riempito in poco tempo. E li' e' nato il dubbio. Potrebbe dipendere anche dal terreno diverso, come influisce sulla crescita del grano cosi' puo' farlo anche per le altre coltivazioni... scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Ven 2 Mag 2008 - 2:30

Confermo. La rapidità di crescita delle colture dipende dalla mappa. Più il terreno è arido tanto maggiore sarà il tempo di crescita. Se non sbaglio influisce anche la difficoltà impostata al gioco.

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Ven 2 Mag 2008 - 2:37

E quindi l'unico modo e' provare a vedere se gli ortaggi crescono piu' o meno della frutta... Faremo questa gara del cavolo... lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Ven 2 Mag 2008 - 2:39

Penso che il problema non si ponga perché le mappe sono studiate in modo da poter superare il livello sfruttando tutte le risorse disponibili.
Se hai 2 tipi di cibo e sai in anticipo che non ti serviranno per far evolvere le case, stai pur certo che serviranno a Cesare Wink quindi ti consiglio di preparanrti congrue scorte di ortaggi per servirlo Exclamation

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Ven 2 Mag 2008 - 2:42

Si', ma in quel caso faccio un magazzino a parte e una fattoria dedicata, facendo in modo che non vada sprecato. Se va nel granaio non lo recupero piu'. :8_grim.gif:

Uhm... hai aggiunto una riga mentre ti rispondevo in diretta... L'ho letta dopo... Ortaggi, eh? Cavolo di un imperatore... Suspect :1_grin.gif:


Ultima modifica di Marcio Sfigato il Ven 2 Mag 2008 - 2:54, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Ven 2 Mag 2008 - 2:47

Ovviamente si. Devi ordinare l'accumulo degli ortaggli ed evitare che, per sbaglio, i granai lo ricevano. Una volta riempito il magazzino potrai dirottare il resto nei granai.
Di solito però, nella presentazione della mappa, Cesare dice più o meno apertamente che si aspetta da te un aiuto per sfamare il popolo di Roma Rolling Eyes

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Ven 2 Mag 2008 - 2:51

Si', piu' o meno. Poi magari fa come a Tarraco, che uno si aspetta di dover fronteggiare richieste di grano ad ogni pie' sospinto, e invece mi pare che Cesare chieda un paio di volte un po' di frutta... Suspect
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Ven 2 Mag 2008 - 2:52

Ahahah Very Happy vero, ma è proprio per questo che ho parlato di UN magazzino... mal che vada lo ridistribuisci ai granai in un paio di minuti 8)

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Sab 3 Mag 2008 - 5:47

Allora, ho cronometrato i tempi di produzione di ciascuna fattoria e delle banchine (cercando di essere il più preciso possibile), ovviamente con la manodopera sufficiente, in una mappa centrale, cioè quelle con il terreno color verde chiaro.

Con la velocità del mio gioco, i risultati sono questi:
-Grano 29,60 secondi;
-Ortaggi 58,50 secondi;
-Frutta 58,50 secondi;
-Carne (maiali) 58,50 secondi;
-Carne (pesce) 11,60 secondi.

Le banchine sembrano quindi le più veloci, ma bisogna tener conto del tempo occorrente per fabbricare una barca nel cantiere navale (43,80 secondi), e anche del tempo che serve alla barca per percorrere il tragitto dalla banchina alla zona di pesca.
Se sono disponibili solo le fattorie, mi sembra logico pensare che conviene approfittare del grano, ansiché di ortaggi, frutta o carne.
Inoltre ho scoperto che NON conta il livello di difficoltà del gioco, cioè non influisce sui tempi di produzione.

Conclusione: a Damascus la scelta tra frutta o ortaggi è indifferente (penso scratch !).
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Sab 3 Mag 2008 - 7:10

Cronometrare il ciclo produttivo di una coltura è abbastanza semplice: il momento zero parte da quando il carrettiere "svuota" la coltura per consegnarla ai granai. Da questo istante inizia il ciclo produttivo che termina col successivo intervento del carrettiere, supponendo che questi sia già pronto alla raccolta.
Non comprendo però com'è stato clacolato il tempo di pesca. Circa 11 secondi e mezzo dal momento che la barca si stacca dal molo per raggiungere la zona di pesca (sperando che sia vicina), pescare, tornare al molo e scaricare? Mi sembrano un po' pochini... a conti fatti una banchina di pesca frutta quasi quanto 3 campi di grano e 5 di altre colture. Che dire? Pesce forever! :cheers:

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Sab 3 Mag 2008 - 8:57

Ragazzi, che precisione! Io mi sono limitato a mettere accanto una fattoria di ortaggi e una di frutta e vedere... Grazie dei calcoli: in effetti sto affrontando la via di Damascus a suon di ortaggi... Molto, molto lentamente, sono pieno di nativi fino alle ascelle, e sono anche basso. :8_grim.gif:

Comunque avete fatto caso che selezionando "rigioca mappa" si azzerano tutti i risparmi accumulati durante le precedenti missioni? Non me ne ero mai accorto, mi sono visto sparire 23000 denari e ho svolto accurate indagini... Se dovete ricominciare una mappa conviene sempre ricaricare il primo salvataggio (se, come me, salvate la mappa vuota all'inizio di ogni missione...) scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Sab 3 Mag 2008 - 22:13

MaG ha scritto:
Non comprendo però com'è stato clacolato il tempo di pesca. Circa 11 secondi e mezzo dal momento che la barca si stacca dal molo per raggiungere la zona di pesca (sperando che sia vicina), pescare, tornare al molo e scaricare? Mi sembrano un po' pochini... a conti fatti una banchina di pesca frutta quasi quanto 3 campi di grano e 5 di altre colture. Che dire? Pesce forever! :cheers:
Le banchine impiegano circa 11 secondi e mezzo dal momento in cui si fermano nella zona di pesca al momento in cui ripartono verso la banchina.

Marcio Sfigato ha scritto:
Comunque avete fatto caso che selezionando "rigioca mappa" si azzerano tutti i risparmi accumulati durante le precedenti missioni? Non me ne ero mai accorto, mi sono visto sparire 23000 denari e ho svolto accurate indagini... Se dovete ricominciare una mappa conviene sempre ricaricare il primo salvataggio (se, come me, salvate la mappa vuota all'inizio di ogni missione...) scratch
Caro Marcio Sfigato, a me non è mai successo, o se mi è successo non ci ho fatto caso (sei sicuro di non aver cambiato livello di difficolta Question ).
C'è un fatto tuttavia che potrebbe essere collegato a questi misteriosi avvenimenti. Ho notato tempo fa che iniziando non so quale mappa avevo più soldi di quanti in realtà ne avrei dovuti avere con quel livello di difficoltà; facendo però rigioca mappa tutto tornava alla normalità. Non mi è capitato solo una volta ma ora che ci penso ultimamente non è più successo. Non so dire se ciò sia dovuto all'aggirnamento scratch ...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Sab 3 Mag 2008 - 22:18

A me li ha azzerati proprio, non solo abbassati... Ho provato sui vari salvataggi che ho e ho visto che è così... scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Sab 3 Mag 2008 - 22:33

Be...Se hai l'aggiornamento, è veramente strano...Ho provato anche ora ma non mi è successo.
Non conosco altre spiegazioni: secondo me hai beccato un bug del gioco Twisted Evil !
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Dom 4 Mag 2008 - 0:12

Allora, rispondendo a Luxius e considerando che bisogna aggiungere i tempi di navigazione, le banchine di pesca fruttano più o meno quanto le altre colture... pazienza, è giusto così :|
Circa la perdita dei risparmi che citava Marcio devo dire, dopo aver fatto una prova, che E' VERO!!! What a Face Meno male che uso salvare sempre le partite ai vari stadi di avanzamento bounce per onestà devo anche confessare di non aver mai attinto alle mie risorse private per far decollare la città (magari potessi convertirli in euro nella vita privata 8)), ma certe cose è bene saperle :study:

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Dom 4 Mag 2008 - 0:58

MaG ha scritto:
per onestà devo anche confessare di non aver mai attinto alle mie risorse private per far decollare la città (magari potessi convertirli in euro nella vita privata 8)), ma certe cose è bene saperle :study:

:P :P Certo, e non è nemmeno per accumulare tesori che poi non servono a nulla... Il fatto è che, a parte le emergenze (quando vai in rosso più di una volta [la prima è veniale, anzi è salutare perché Cesare ti regala soldi] puoi sempre tamponare prima che Cesare si inca@@i), se hai un buon gruzzolo all'inizio dell'ultima missione puoi regalare tutto alla città, raddoppiando se non di più la quota iniziale, e permettendoti così subito una ottima disponibilità liquida... Non è una scoperta mia, è scritto nelle tavole di Mosè... :study:
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Dom 4 Mag 2008 - 1:06

Strano veramente allora confused ...Come mai a voi due capita e a me invece no? Be, dopo tutto...Meglio così (per me!) :P
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Dom 4 Mag 2008 - 20:51

Per quanto riguarda la disponibilità del denaro ammetto di non aver mai verificato... evidentemente sono uno che non bada ai soldi... :1_grin.gif: per quanto riguarda le coltivazioni dipende appunto dalla mappa che si sta giocando, le colure di grano ad esempio crescono molto più velocemente nelle mappe delle zone "centrali" che altrove. Il problema creco comunque che stia nel fatto che è sempre meglio fornire un solo tipo di cibo alla città, fatto salvo alle zone che vogliamo far sviluppare di più, cioè quelle con gli isolati patrizi. :study:
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Lun 5 Mag 2008 - 10:03

Quello dei soldi è evidentemente solo un antipatico inconveniente. Nemmeno io ci avevo mai fatto caso, e chissà quante volte era successo... Poi me ne sono accorto per caso, vedendo che avevo solo 1800 denari, cioè esattamente lo stipendio dovuto per i mesi che avevo giocato la mappa, quindi mi sono insospettito... Suspect
D'accordo sul fatto del dare un unico cibo agli isolati, ma se si vogliono fare anche solo le insulae grandiose, bisogna raddoppiare... Forse è utile il sistema di Luxius, di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi. La specializzazione forzata dei mercati costringe le signore a dedicarsi solo al cibo, e ho visto che funziona... bounce
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dr. Privits
Civis
Civis


Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 13.01.09

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Gio 5 Feb 2009 - 12:57

Giusto per puntualizzare. A parità di tempo di produzione, avrei scelto di coltivare frutta, che ha un effetto positivo sui terreni circostanti (se le fattorie sono vicine alle case).
Ciao!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   Gio 5 Feb 2009 - 22:51

Va molto bene coltivare frutta, o vedura o tutto quello che c'è di disponibile sulla mappa, che appunto poi in questo caso non intacca la desiderabilità della zona, ma attenzione... E' bene far avere solo a pochi isolati più tipi di cibo, per avere una evoluzione delle abitazioni che ci consentirà di alzare il livello di prosperità. Per il resto della città è meglio invece distribuire un tipo solo di cibo per evitare che i mercati, che danno la precedenza al cibo, vadano a cercare prima tutti i tipi di cibo disponibili e poi le vettovaglie, i mobili, l'olio etc etc...

_________________
"Testiculos tangere, omnia mala fugat

Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Studiando   Ven 6 Feb 2009 - 11:28

Volevo dare un contributo alla discussione.

Innanzitutto per cronometrare i cicli produttivi non conviene utilizzare i secondi dell'orologio bensì i mesi del gioco, che regolano i cicli produttivi di ogni industria invariabilmente dal computer su cui si sta giocando. È inoltre bene aggiungere che la produttività delle banchine dipende dalla loro distanza dalle zone di pesca. Ogni banchina ha un tasso di produttività diverso.

Ciò detto, Luxius ha giustamente fatto notare come nelle provincie centrali il grano sia 2 volte più produttivo degli altri cibi. Più nel dettaglio, ogni mese una coltura di grano riempie otto tiles quindi - tenendo presente che ogni fattoria ha 5 tiles adibiti alla coltivazione - completa un ciclo e tre quinti (il 160% di un singolo ciclo). Tutte le altre colture completano i quattro quinti (80%) di un ciclo ogni mese.
Questo vale solo per le provincie centrali.

Devo ancora completare gli studi sulle altre provincie, ma ho compiuto qualche osservazione, che riporto di seguito.

Nelle provincie nordiche e desertiche le colture sembrano avere tutte la stessa produttività. Dico "sembrano" perché non ho studiato tutte le colture ma solo alcune.

Nelle mappe nordiche il tasso di produttività è 85% al mese.
Nelle mappe desertiche è 75% al mese.

Ripeto che si tratta di dati provvisori e passibili di confutazione.

Per maggiori informazioni attendete la pubblicazione della guida.

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Quando il grano non c'e'   

Tornare in alto Andare in basso
 
Quando il grano non c'e'
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Cosa non si fa quando ci si annoia(land raider selfmade)
» QUANDO IL GIOCO DISTRUGGE
» METODO SPIA: QUANDO ESCE 1 SU FIRENZE
» cosa giocare quando esce il 90 a firenze e solo in 3°posizione? ambata genova 14
» Quando esce il 90 a MILANO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Caesar3.it - Forum di discussione :: Discussioni generali :: Problemi di livello ed economico commerciali-
Andare verso: