Caesar3.it - Forum di discussione

Forum di discussione su Caesar3 et similia
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Islanda - la base di partenza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Mar 21 Ott 2008 - 6:28

La sto giocando anche io... Niente male, direi, ma con qualche problemino di troppo... Wink

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Mar 21 Ott 2008 - 8:05

Io prima di provare la mappa penso che aspetterò un po'...Vorrei concludere la carriera e andare avanti col prontuario!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Sab 25 Ott 2008 - 12:50

Ho provato l'Islanda.
Devo riconoscere che, sebbene nella carta dell'impero sia un po'... ehm... decentrata rispetto all'isola originale :8_grim.gif: la mappa è stimolante e merita una 'prova su strada'. Il territorio impervio ed i frequenti attacchi dei Pitti movimentano adeguatamente lo svolgimento del gioco ma ci sono anche errori di programmazione che, non riesco ancora a credere come, sono sfuggiti agli occhi dei giocatori.
La mappa è priva di zone fertili e quindi di fattorie. Nonostante ciò c'è una città (Tarentum) che chiede di importare olive. Inoltre, non potendo coltivare ne importare olive dovrebbe anche essere scontato che non è possibile produrre olio ma Ephesus non lo sa. Tra l'altro, sempre Ephesus ci chiede anche il vino che, come l'olio, non possiamo produrre e che importiamo sia da Pergamum che da Tarentum
Direi che una correzione della mappa è d'obbligo

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Sab 25 Ott 2008 - 15:06

E fu così che a capodanno del 518 il grande Nuovo Governatore dell'Islanda king ha compiuto la sua eroica missione gelando oltre il dovuto gli sfigatissimi Pitti in calzamaglia e accumulando una cospicuo gruzzoletto da utilizzare per i festeggiamenti del caso
Missione compiuta, si rientra alla base

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Sab 25 Ott 2008 - 22:07

E bravo MaG! Finita in una sola serata!
Ora manco solo io, però il mio computer è in viaggio per riparazioni...
Temo che per un po' di giorni non toccherò ancora Caesar!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Sab 25 Ott 2008 - 22:26

Come sarebbe si rientra alla base? Qui si marcia verso il selvaggio est! Aspettiamo impazienti il prossimo balzo verso il sole che tramonta

_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Dom 26 Ott 2008 - 8:34

Vabbé, sia pure nell'anno 532, ho concluso l'Islanda... E' stata una coperta corta: ad un certo punto non accadeva più niente, i Pitti erano scomparsi, Cesare non chiedeva più nulla, ma i cittadini continuavano ad andare ad organetto, con la prosperità ferma a pochi punti dalla vetta. Ho dovuto fare qualche aggiustamento, dismettere alcune installazioni, fare regali a Cesare, chiudere delle fabbriche e finalmente... puf puf... E' andata!
Avanti con la prossima!

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Dom 26 Ott 2008 - 9:03

MaG ha scritto:
[...] ci sono anche errori di programmazione che, non riesco ancora a credere come, sono sfuggiti agli occhi dei giocatori.
La mappa è priva di zone fertili e quindi di fattorie. Nonostante ciò c'è una città (Tarentum) che chiede di importare olive. Inoltre, non potendo coltivare ne importare olive dovrebbe anche essere scontato che non è possibile produrre olio ma Ephesus non lo sa. Tra l'altro, sempre Ephesus ci chiede anche il vino che, come l'olio, non possiamo produrre e che importiamo sia da Pergamum che da Tarentum
Direi che una correzione della mappa è d'obbligo

Ho notato anche io le incongruenze della mappa, ma credo siano ancora una volta dovute ai limiti dell'editor. Bisogna per forza scegliere tra una delle mappe già predisposte e non si possono cambiare né la location né le rotte commerciali già stablite, e tantomeno decidere quali merci poter comprare e quali vendere. Si possono decidere le strutture possibili, ma non, ad esempio, il tipo di coltivazione: puoi non averne nessuna, ma se le consenti devi tenere quelle già impostate. Oltretutto in questo caso c'era la possibilità di avere gli oleifici, ma come detto da MaG senza poter acquistare le olive da nessuna parte. Evidentemente l'autore della mappa ha tolto dalle strutture consentite tutte le coltivazioni, e tra quelle previste c'erano le olive... Suspect
Comunque ho incontrato un altro bug, che mi pare fosse già stato segnalato da qualcuno tempo fa a proposito di un'altra mappa. Ad un certo punto mi è crollata una banchina del pesce. Fin qui nulla di male, solo che invece di sparire lasciando le macerie è rimasta, incancellaile ma evidentemente inesistente, e ha cominciato ad essere visualizzata, girando la mappa nelle diverse direzioni, in tutti i modi possibili: al contrario, di lato, rivolta al mare, ma sempre ovviamente inattiva. Non c'è stato verso di eliminarla, nemmeno chiudendo e riavviando la partita. Per fortuna non ha creato troppi problemi, però...

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Dom 26 Ott 2008 - 23:47

Esatto... anche qui si manifesta il solito problema del limite dell'editor... le varie "location" delle città non sono modificabili, almeno per il momento, e quindi le rotte commerciali per quelle città prevedono anche prodotti che il "designer" della mappa ha pensato di non includere. Confermo quando detto da Marcio che la cosa non crea comunque problemi.

_________________
"Testiculos tangere, omnia mala fugat

Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Ven 31 Ott 2008 - 12:28

Chi lo sa...Magari un giorno quando riusciremo a modificare la grafica del gioco, compresa (magari Rolling Eyes ) la mappa dell'impero, potrei fare un'"Islanda", o un'altra parte del mondo sullo stile delle mappe di Caesar! A me piacerebbe!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Ven 31 Ott 2008 - 12:52

Direi che piacerebbe a tutti ma per il momento possiamo solo sperare
Ma l'hai poi provata l'Islanda?

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Ven 31 Ott 2008 - 19:54

Non ancora...Il computer mi è tornato ieri sera...Ora faccio una o due mappe del prontuario e poi comincio l'Islanda. Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
Frafioma
Quaestor
Quaestor
avatar

Acquario Dragone
Numero di messaggi : 349
Età : 41
Località : prov di Ancona
Data d'iscrizione : 23.11.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Sab 21 Mar 2009 - 11:58

Islanda.. iniziata e già finita Very Happy
1 ora e 55 minuti
Very Happy
lol
carina..
rognosetta con tutte quelle roccette sparse qua e là che non consentono nemmeno un isolato base :S
ma tant'è...
passiamo oltre Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Dom 22 Mar 2009 - 0:41

Non c'è che dire, Frà... ormai sei una scheggia... altro che Alta Velocità!...

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Dom 22 Mar 2009 - 0:52

In effetti... mai visto terminare le carriere tanto in fretta partendo da zero Shocked con le tue potenzialità potrai certamente contribuire alla creazione di nuove mappe molto più sfidanti di quelle già giocate
Ne riparliamo presto!

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Dom 22 Mar 2009 - 2:26

Ormai ci hai preso la mano. Forza allora! sotto con le altre!


_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antigone
Civis
Civis


Numero di messaggi : 89
Località : Riva del Garda (TN)
Data d'iscrizione : 08.01.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Mar 19 Mag 2009 - 12:35

Ma io non posso fare i giardini in questa mappa, è normale?
In più mi dà come zone rocciose solo quelle pietre che ci sono in mezzo al verde e non le rocce che corrono lungo tutta la mappa, è normale anche questo?

Mi pare strano.... sptt la storia dei giardini.... ma io ho preso la mappa dal sito, quindi non vedo perchè non dovrebbe funzionare a dovere..... scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antigone
Civis
Civis


Numero di messaggi : 89
Località : Riva del Garda (TN)
Data d'iscrizione : 08.01.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Mar 19 Mag 2009 - 14:11

mi sa che era normale: ho visto la mappa di unutente del forum!

Cmq ho finito la mappa!!!! Dopo Massilia è stata una passeggiata l'Islanda!!!
Domani proverò la seconda missione.

Notte a tutti!!!!!!!!!!!! Sleep
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Mar 19 Mag 2009 - 16:31

L'editor delle mappe permette di selezonare i componenti utilizzabili nelle costruzioni e per l'Islanda l'autore ha inibito la stesura dei giardini per complicare un po' la vita al governatore.

Complimenti ad Antigone che, come Frafioma, ha deciso di recuperare il tempo perduto!

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Mar 19 Mag 2009 - 20:26

Brava Antigone! Avanti così!

_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Mar 19 Mag 2009 - 23:57

Non perdiamo l'occasione di un brindisi... Ad Antigone, all'Islanda e alla prossima... Nova Scotia...
:emo (73): :emo (73): :emo (73):

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
C.B.
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Dom 23 Ago 2009 - 20:11

Finita l'Islanda l'altro ieri... Carina come mappa (a parte il fatto che non si possono costruire i giardini... Per mancanza di alberi scratch lol! Però le statue medie si possono fare... E quelle ce l'hanno gli alberi... ).
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Lun 24 Ago 2009 - 1:07

Guarda meglio... sono solo imitazioni ben realizzate

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
C.B.
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   Lun 24 Ago 2009 - 4:04

E' vero!!! affraid
Appena l'hanno scoperto i miei cittadini si son detti:
"Siccome non abbiamo a un passo da casa l'aroma di pino silvestre, la casa non va più bene...
Ma perché?
Silenzio! Dicevo, la casa adesso fa schifo quindi butteremo giù i muri e la ricostruiremo da capo in due secondi ma più brutta. E senza nessun motivo sfratteremo due persone a caso. Vediamo... Tu e tu.
Ma...
SPARITE! VIA!
Sono stato sfrattato dalla mia casa!
Che ti frega, anzi ora ci sistemiamo in quel palazzo di lusso là che ancora c'è posto. Se ci entri diventi ricco come Briatore e ti danno la tunica di D&G, quella bianca e viola che costa 499€.
Cosa? Ma sei sicuro?
Altroché, l'unica cosa è che devi rompere periodicamente una sedia e lanciare un piatto fuori dalla finestra e ogni tanto ti mandano in giro a dire idiozie, ma roba di poco conto. Muoviamoci prima che un altro vagabondo ci freghi il posto. "
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: LOL!   Lun 24 Ago 2009 - 4:18

lol!

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Islanda - la base di partenza   

Tornare in alto Andare in basso
 
Islanda - la base di partenza
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Vendo esercito 3.000 punti base!!! Conti Vampiro
» Nuova base e previsione per LA DISTANZA 20 del Complotto
» regole "attacchi a base di fuoco" e "CAC"
» attacchi a base di fuoco con gli arceri
» [Vendo] MANUALI BASE D&D 3.5 - Giocatore+Master+Mostri

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Caesar3.it - Forum di discussione :: Discussioni generali :: E se l'impero romano non fosse mai caduto?-
Andare verso: