Caesar3.it - Forum di discussione

Forum di discussione su Caesar3 et similia
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Eboracum Nova

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: $$$$$$$$OLDI!!!!   Mar 25 Ago 2009 - 5:08

In questo caso i nativi rompono parecchio. I loro commercianti possono comprare solo 3 carri di merce ma non hanno limiti di acquisto annuali come le rotte imperiali e quindi svuotano sistematicamente i magazzini. Se la merce in questione è un bene di consumo allora il problema diventa serio.

È vero d'altra parte che gli introiti economici derivanti dal commercio coi nativi possono essere eccezionalmente elevati! Un esempio (roseo, molto roseo): immaginiamo di vendere armi e di porre il magazzino addetto al loro stoccaggio esattamente di fronte al punto dal quale esce il commerciante. In questo modo egli non dovrà praticamente muoversi e uscirà al ritmo di tre volte al mese (almeno così mi pare di ricordare), comprando tre carichi di armi ogni volta per totale di 108 carichi di armi l'anno! Siamo pessimisti e immaginiamo che quei tirchiacci dei mercanti imperiali comprino solo 15 carri di armi l'anno.

ATTENZIONE!
Leggendo quanto segue i vostri iridi assumeranno questa forma -> [ $ ] e inizierete a risuonare come registratori di cassa!


Famo i conti:

(108+15)*180 denari = 22.140 denari ALL'ANNO!!!!


Aggiungiamo gli introiti delle altre e$portazioni e delle ta$$e...
Con guadagni di questo tipo po$$iamo:
- dicharare guerra a Cesare e appropiarci dell'Impero;
- finanziare la ricerca dell'energia a fusione nucleare;
- tappare il buco dell'ozono;
- riportare a galla il Titanic;
- ricostruirlo;
- affondarlo di nuovo, perché ci aBBiamo i $oldi da spendere;
- comprare la Microsoft e lasciargli pure il resto a quei pezzenti;
- costruire il proprulsore iperspaziale e partire alla conquista dell'universoooooooooooooooo!

UFF! PUFF! PANT!

Poi spegnamo il computer.

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
C.B.
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mar 25 Ago 2009 - 8:29

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mar 25 Ago 2009 - 9:09

Servius Sertorius ha scritto:
...Un esempio (roseo, molto roseo): immaginiamo di vendere armi e di porre il magazzino addetto al loro stoccaggio esattamente di fronte al punto dal quale esce il commerciante. In questo modo egli non dovrà praticamente muoversi e uscirà al ritmo di tre volte al mese (almeno così mi pare di ricordare), comprando tre carichi di armi ogni volta per totale di 108 carichi di armi l'anno!

Giusto per i tre carichi a viaggio ma a me sembra di ricordare che è possibile una sola sortita al mese scratch

Sarà il caso di verificare Exclamation Question Exclamation

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Seriamente   Mar 25 Ago 2009 - 9:30

Sì, è senza dubbio il caso di verificare. Lo farò io stesso in quanto è un argomento che tratterò nel mio saggio.
Per ora posso solo confermare che i nativi sono anche una risorsa economica oltre che una rottura di scatole. Per quanto riguarda il problemino di C.B., l'unica soluzione che mi viene in mente è, se possibile, di allontanare il magazzino dal Punto d'Incontro in modo che la quantità di merci prelevata dai nativi non incida troppo sulla produzione cittadina.

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
C.B.
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mar 25 Ago 2009 - 22:41

Come ho già detto, alcuni miei isolati hanno completamente inglobato i nativi e i magazzini non ho potuto edificarli troppo lontani dall'isolato, anche perché le commercianti ci avrebbero messo un sacco di tempo a rifornirsi... :8_grim.gif:
Una soluzione efficace che ho trovato è quella di impedire fisicamente l'uscita del commerciante nativo con ostacoli insormontabili quali acquedotti o statue piccole. Fra l'altro il missionario deve passare periodicamente vicino alle capanne dei nativi per placare la loro ira ma il punto di incontro fa eccezione a ciò, i nativi qua sono sempre tranquilli ed è proprio dal punto di incontro che parte il commerciante nativo. Quindi risparmiamo pure la missione. tongue
Comunque recintare il punto di incontro mi sembrava barare un po' troppo, aggiungiamoci che è anche brutto a vedersi un recinto di acquedotti in mezzo al nulla, quindi ho optato per la costruzione di industrie in più. Il magazzino veniva svuotato ugualmente, ma le commercianti alla fin fine qualcosa trovavano sempre e il problema non ha avuto gravi ripercussioni...
Piccola curiosità: mi sembrava barare un po' troppo ma questo non vuol dire che non l'abbia perlomeno provato , e ho constatato che con il punto di incontro irraggiungibile i nativi escono dalle loro capanne e lì restano, tremanti ed indecisi sul da farsi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Spoiler!   Mer 26 Ago 2009 - 1:00

Hai notato una cosa interessante C.B.
I nativi hanno solo tre strutture edificabili: i raccolti semplici, le capanne e il punto d'incontro.
I primi sono né più né meno una rottura di scatole.
Le seconde pure, con la diffferenza che esse generano un nativo ciascuna, il quale può comportarsi in due modi diversi: se è tutto normale (se cioé non abbiamo edificato nei suoi territori o lo abbiamo fatto dopo averlo civilizzato) si dirige verso il punto d'incontro e torna a casa (ciò spiega perché isolando il punto d'incontro i nativi si immobilizzano); se però invadiamo indebitamente le sue terre ci attacca aiutato dai suoi compagni, che saranno tanto più numerosi quante più capanne ci sono nella nostra città.
Il punto d'incontro genera invece solo mercanti, quindi possiamo pure fare a meno di civilizzarlo, purché TUTTE le capanne lo siano. In caso contrario prepariamoci ad una eccitante battaglia strada per strada.
Per civilizzare i nativi è sufficiente che il missionario passi ad almeno quattro tiles distanza dalle loro strutture.

P.S. Si è capito che è un argomento del saggio? IGH!

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Frafioma
Quaestor
Quaestor
avatar

Acquario Dragone
Numero di messaggi : 349
Età : 41
Località : prov di Ancona
Data d'iscrizione : 23.11.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mer 26 Ago 2009 - 7:42

:O interessante sta cosa dei nativi Very Happy
Vi parlo dal fresco (quasi freddo) Trentino, dove non disdegno la sera in camera di cimentarmi nel testare le mappe di MaG..
Oh ho notato una cosa: tutti quelli che fanno mappe con l'editor... adorano i nativi :emo (222): :emo (222): :emo (222):
e pure i lupi!!!!!!!!!!!!! ahahahahahahah

P.S. Servius carina la nuova fotoo lol!

_________________
[color=white]Il giorno in cui si smette di sognare vuol dire che si è morti



Nobilissima Maestra Campionessa
Della Scuola Sertoriana D\'Arte Urbanistica Caesariana Terza
(NMCDSSDAUCT)
FRAFIOMA

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
C.B.
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mer 9 Set 2009 - 2:51

Ho risolto brillantemente il problema dello svuotamento indebito dei magazzini da parte degli omini in gonnellino blu.
I nativi non distruggono mai le missioni, giusto? (altrimenti come faremmo a civilizzarli...)
E allora guardate come ho bloccato il punto di incontro dei nativi...

Il bello è che le missioni non corrono il rischio di crollare nè di prendere fuoco, e quando non sono collegate alla strada non necessitano nemmeno di forza lavoro ed in più sono l'unica struttura (oltre ai forti) che i nativi non distruggono mai.
Volendo si puo' bloccare l'accesso al punto di incontro anche con gli acquedotti, ma in questo modo i nativi li butteranno giù, a meno che tutte le capanne non siano civilizzate.
Così facendo possiamo bloccare il loro commercio (se ci infastidisce) e civilizzare solo le capanne che sorgono a ridosso della nostra città.

_________________
Saluti,
C.B.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mer 9 Set 2009 - 3:16

I nativi sono una risorsa economica che in alcuni scenari è praticamente irrinunciabile. La tua soluzione prevede la rinuncia a questa risorsa.
Per evitare gli squilibri indotti dai nativi sul tessuto commerciale si possono utilizzare altre soluzioni meno drastiche e soprattutto più convenienti. Ad esempio un isolato di servizio realizzato nei pressi del punto di incontro il cui unico scopo è quello di commerciare con i nativi.

Saluti

_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mer 9 Set 2009 - 3:20

Gia', ma questo spesso e' irrealizzabile. se non ci sono risorse utilizzabili nei pressi del villaggio nativo, la cosa diventa complicata. Bisogna comunque identificare il punto piu' vicino possibile, sperando che i nativi siano come i romani e i commercianti: meno strada fanno piu' sono contenti...

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
C.B.
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mer 9 Set 2009 - 3:41

Vitellio Tonnatus ha scritto:
I nativi sono una risorsa economica che in alcuni scenari è praticamente irrinunciabile. La tua soluzione prevede la rinuncia a questa risorsa.
Per evitare gli squilibri indotti dai nativi sul tessuto commerciale si possono utilizzare altre soluzioni meno drastiche e soprattutto più convenienti. Ad esempio un isolato di servizio realizzato nei pressi del punto di incontro il cui unico scopo è quello di commerciare con i nativi.

Saluti
Non è così semplice: a Denver esportavo mobili e non avevo mai avuto problemi perché avevo sempre evitato accuratamente di piazzare magazzini pieni di questa mercanzia nei pressi dei nativi.
Il mio ultimo isolato è sorto proprio in corrispondenza del territorio nativo: per portare mobili a questo isolato ho utilizzato il comando "ricevi" del magazzino. La strada che il magazziniere deve fare è molta e più di un certo quantitativo di merci non accumula, quindi i nativi mi svuotavano sistematicamente il magazzino e questo era il modo migliore per risolvere senza farmi troppo male (più mobili comprano e più ne devi produrne con il conseguente investimento in manodopera... Inoltre per assicurare una fornitura di mobili costante all'isolato avrei dovuto costruire un altro magazzino con l'ordine di "ricevere" mobili, e non avevo lo spazio per ciò).
Senza contare che quando sei pieno di soldi il commercio nativo serve a ben poco...
Marcio Sfigato ha scritto:
Gia', ma questo spesso e' irrealizzabile. se non ci sono risorse utilizzabili nei pressi del villaggio nativo, la cosa diventa complicata. Bisogna comunque identificare il punto piu' vicino possibile, sperando che i nativi siano come i romani e i commercianti: meno strada fanno piu' sono contenti...
Fortunatamente è così, scelgono sempre il magazzino più vicino (in linea d'aria e non il più vicino realmente, mi sembra di ricordare).
Il top sarebbe dirottarli tutti verso un unico magazzino, ma vaglielo a spiegare a quegli incivili... Suspect

_________________
Saluti,
C.B.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mer 9 Set 2009 - 3:55

C.B. ha scritto:
... più mobili comprano e più ne devi produrne con il conseguente investimento in manodopera...


_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
C.B.
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mer 9 Set 2009 - 6:47

Ovviamente io non ho di questi problemi, parlavo in linea generale...
C'è chi ha definito questa soluzione la "riserva indiana"... Effettivamente è una soluzione MOLTO drastica che sarebbe meglio evitare nei limiti del possibile...

_________________
Saluti,
C.B.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
dgb71
Aedilis
Aedilis


Scorpione Maiale
Numero di messaggi : 728
Età : 46
Località : Rajhrad, Brno e raramente Biella
Data d'iscrizione : 17.03.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Lun 9 Nov 2009 - 0:20

Questa settimana ovviamente sarà dedicata a Eboracum Nova.....
Leggendo il topic mi domandavo se si è potuta concludere degnamente questa mappa senza soluzioni drastiche tipo C.B per quanto riguarda il commercio con i nativi.
Così, tanto per sapere dove andare a parare... scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Lun 9 Nov 2009 - 3:23

Tranquillo, non c'e' problema... Certo, i nativi sono tanti e qualche preoccupazione la danno, e ci sono anche sette rotte commerciali da aprire (anche se se ne possono aprire di meno, ma le possibilta' di commercio non mancano di certo). Il territorio non aiuta, nelle zone migliori ci sono i nativi, che quindi vanno necessariamente civilizzati. Ma senza... riserve indiane alla C.B.... Rolling Eyes Wink

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
dgb71
Aedilis
Aedilis


Scorpione Maiale
Numero di messaggi : 728
Età : 46
Località : Rajhrad, Brno e raramente Biella
Data d'iscrizione : 17.03.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mar 10 Nov 2009 - 11:49

Finita Eboracum....adesso attendiamo il responso dello Structor... Very Happy
La credevo più complessa, meglio così.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ema Trinacrica
Quaestor
Quaestor
avatar

Bilancia Maiale
Numero di messaggi : 278
Età : 34
Località : Messina
Data d'iscrizione : 16.09.09

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mar 8 Dic 2009 - 2:07

questa mappa mi sta facendo perdere la pazienza!!

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
dgb71
Aedilis
Aedilis


Scorpione Maiale
Numero di messaggi : 728
Età : 46
Località : Rajhrad, Brno e raramente Biella
Data d'iscrizione : 17.03.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Mar 8 Dic 2009 - 2:16

Personalmente l'ho trovata piuttosto fattibile, a volte basta avere la fortuna di partire con l'impostazione giusta
Ma sono certo cha da brava milanista uscirai indenne anche da questa prova
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ema Trinacrica
Quaestor
Quaestor
avatar

Bilancia Maiale
Numero di messaggi : 278
Età : 34
Località : Messina
Data d'iscrizione : 16.09.09

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Gio 17 Dic 2009 - 3:47

uffaaaaaaaaaaaa

non sono portata per il commercio!!!

Ma solo io sto avendo difficoltà con questa mappa??? Suspect affraid No

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Gio 17 Dic 2009 - 5:24

Meglio, almeno per questa volta non riuscirai a scucire altre mostrine

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
dgb71
Aedilis
Aedilis


Scorpione Maiale
Numero di messaggi : 728
Età : 46
Località : Rajhrad, Brno e raramente Biella
Data d'iscrizione : 17.03.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Gio 17 Dic 2009 - 22:58

Le mie mostrine...........
mie
mie
mie
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Ven 18 Dic 2009 - 7:01

dgb71 ha scritto:
Le mie mostrine...........
mie
mie
mie

Di certo non le mie

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
dgb71
Aedilis
Aedilis


Scorpione Maiale
Numero di messaggi : 728
Età : 46
Località : Rajhrad, Brno e raramente Biella
Data d'iscrizione : 17.03.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Lun 21 Dic 2009 - 4:30

Allora Ema la finiamo o no sta Eboracum Nova? Question
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ema Trinacrica
Quaestor
Quaestor
avatar

Bilancia Maiale
Numero di messaggi : 278
Età : 34
Località : Messina
Data d'iscrizione : 16.09.09

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Lun 21 Dic 2009 - 7:49

ci sto provando dgb!!

L'intero pomeriggio l'ho dedicato a portare avanti l'ultima partita inziata Sembra promettere bene ma non prometto nulla ai miei innumerevoli fans!

Con un altro pò di pazienza dovrei riuscire a porlarla a termine.........forse......

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   Lun 21 Dic 2009 - 10:16

Aspettiamo tutti con trepidazione... e noto con molto piacere che hai cambiato l'avatar....

_________________
"Testiculos tangere, omnia mala fugat

Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Eboracum Nova   

Tornare in alto Andare in basso
 
Eboracum Nova
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» SABATO 1°SETTEMBRE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Caesar3.it - Forum di discussione :: Discussioni generali :: E se l'impero romano non fosse mai caduto?-
Andare verso: