Caesar3.it - Forum di discussione

Forum di discussione su Caesar3 et similia
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Roanoke

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Roanoke   Ven 16 Gen 2009 - 22:55

Isola di Roanoke

Caesar nel nuovo mondo – 4° insediamento

Congratulazioni per il tuo successo ad Eboracum Nova. Cesare è rimasto impressionato dalla tua abilità militare e pensa che il tuo talento servirà al meglio la nostra missione di espansione dell’impero.

Più a sud lungo la costa di questo nuovo mondo, I nostri esploratori hanno individuato una grande isola fertile e con acque pescose, e con una rotta favorevole per le nostre navi che ritornano a Roma.
Cesare ha inviato alcuni dei migliori ingegneri per assisterti nella costruzione del lungo ponte di cui avrai bisogno per collegare l’isola alla terra ferma.

I nativi che vivono sulle piccole isole a sud e ad est potranno commerciare con te; costruisci delle Missioni vicino ai loro villaggi ed insegna loro i vantaggi della avanzata civiltà romana. Stai attento però, non troppo lontano da qui sulla terraferma e le altre isole della barriera, gli indigeni delle tribù indiane non sono molto contenti della nostra presenza, stai tranquillo che la tua abilità militare verrà messa alla prova quanto prima.

Siamo doppiamente fortunati, Roanoke, così chiamano nella loro incomprensibile lingua quest’isola i nativi, è completamente disabitata perché gli indigeni sono convinti sia abitata da spiriti maligni e mai ci verrebbero a vivere.

Cesare ti concederà il tempo sufficiente per installare le industrie ed aprire le rotte commerciali, ma stai sicuro che presto comincerà a chiederti i manufatti e le risorse alimentari prodotte sull’isola. Soddisfa le sue richieste e salirai ben presto nella scala del favore imperiale.

L’isola ti concederà un eccellente vantaggio dal punto di vista militare e proteggere la tua città dagli indiani ostili non sarà una prova troppo difficile, ma questo non ti deve fare comunque cullare in un falso senso di sicurezza, gli indigeni potrebbero decidere molto facilmente di fare a meno della “benevolenza di Roma”.

Onora gli dei, onora Cesare ed avrai presto una metropoli fiorente come il nostro glorioso impero che si espande attraverso il nuovo mondo.

_________________
"Testiculos tangere, omnia mala fugat

Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Ven 16 Gen 2009 - 23:07

Ecco quindi la sospirata 4 tappa della nostra avventura.
L'isola di Roanoke è stata la seconda colonia inglese nel nuovo mondo e il nostro "progettista" di cui ignoro il nome perchè non si è firmato, ha voluto ambientare qui la nostra storia.
Fa anche un chiaro riferimento agli "spiriti maligni" che secondo gli indigeni infestano l'isola... non a caso comunque, in quanto legato a quest'isola è uno dei misteri su cui ancora oggi non è mai stata fatta piena luce, cioè la scomparsa dei 117 coloni che la abitavano.
Se siete interessati qui trovate delle "spiegazioni" .
http://www.latelanera.com/misteriefolclore/misteriefolclore.asp?id=42
A questi fatti si ispirerà anche il noto scrittore S. King per la sua "Tempesta del Secolo". Non pago di tutto ciò, però il nostro "progettista" ha voluto inserire anche la scritta che trovarono incisa su un albero coloro che tornarono dall'inghilterra all'isola di Roanoke trovandola vuota cioè "CROATOAN". Io l'ho rimossa... non mi sembrava il caso di avere delle isolette a forma di letterine nella mappa. Ovviamente ai "pragmatici" romani di tutto ciò non potrebbe fregar di meno, quindi avanti coi lavori e si proceda a costruire una florida colonia alla faccia degli "spiriti maligni".... Twisted Evil

_________________
"Testiculos tangere, omnia mala fugat

Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Ven 16 Gen 2009 - 23:29

Già scaricata corro a combattere gli spiriti maligni

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Sab 17 Gen 2009 - 2:54

Fatevi sotto spiriti maligni! Twisted Evil What a Face ! Vi rabbonisco io! Il mio badile freme!

_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Dom 18 Gen 2009 - 10:37

Io devo ancora fare Eboracum... sono sempre in ritardo... Crying or Very sad
E a proposito di spiriti maligni... ehm... What a Face questo è il mio post numero 666... Twisted Evil Suspect affraid
argh...

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Dom 18 Gen 2009 - 13:05

Approfittando di una domenica casalinga, nel gennaio del 675 d.c. gli spiriti che abitavano l'isola di Roanoke sono stati esorcizzati Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
Vade retro! Pape satan, pape satan aleppe!
E che si brindi con birre di abbazia! :emo (73): :emo (73): :emo (73): :emo (73):

_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Dom 18 Gen 2009 - 23:11

Anche la mia Roanoke è stata conquistata

La sfida è stata stata interessante per la temuta mancanza di terre disponibili ad ospitare 8000 persone. La partita è stata giocata due volte a causa di una eccessiva riluttanza degli immigrati a fare il loro lavoro... immigrare Lìinconveniente mi ha portato entrambe le volte oltre il tempo limite dettato dalle richieste di Cesare ma il favore accumulato era talmente elevato che la cosa non ha creato altre ripercussioni se non il protrarsi del tempo di gioco probabilmente dovuto ad isolati sperimentali.
Ho notato inoltre qualcosa che ritengo un errore di programmazione: sebbene le esportazioni e le tasse siano più che sufficienti a supportare i costi di edificazione, gli stipendi imposti da Roma dimunuiscono in maniera incessante fino a 7 denari rendendo superflue le esportazioni anche in presenza di importazioni! What a Face

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Lun 19 Gen 2009 - 2:07

Ecco anche qualche mio commento, che ieri vista l'ora non mi sono sentito di inserire.
Lo scenario è divertente ed impegnativo dal punto di vista dello sfruttamento degli spazi. Le dimensioni dell'isola principale sono abbastanza ridotte per ottomila abitanti confused . Trovare lo spazio per quasi tutti sull'isola (a parte un isolato con 3 o 4 insulae sull'isolotto piatto a est, ma probabilmente non era necessario essendoci ancora appartamenti vacanti negli altri isolati) non è stato semplice ed ha richiesto lo stiracchiamento e l'adattamento intensivi dell'isolato doppio. Ho sfruttato molto pesantemente il territorio, specie nella zona centro occidentale dove credo siano rimasti veramente pochi tiles liberi.
L'isolato su cui ho perso più tempo in studio è stato quello sull'altopiano per il quale ho dovuto sfruttare anche l'isoletta prospiciente.
Il risultato finale è una città molto densa in cui gli edifici di un isolato sorgono a diretto contatto con quelli dell'isolato che lo affianca, contendendosi il poco spazio disponibile.

Certo il governatore è molto aiutato dal basso valore di prosperità richiesto ed il fatto che per raggiungerlo non siano necessarie importazioni. L'eventuale distribuzione di beni acquistati via mare avrebbe un ruolo fondamentale nella pianificazione cittadina viste le immense dimensioni dello scenario per altro quasi tutto acquatico. In questo caso di sicuro lo spazio sull'isola non sarebbe sufficiente per tutti gli abitanti dovendo fare posto alla zona portuale e a tutto il sistema di produzone per l'esportazione ad esso collegato.

Consiglio di aumentare al massimo la velocità di scorrimento, che sul monitor si macinano kilometri andando da una parte all'altra dello scenario!!!

Saluti

_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Giacobbo indaga   Lun 19 Gen 2009 - 2:53

Risollevo per un attimo la questione dei 117 coloni. Non è che magari avevano cancellato per sbaglio il ponte che li collegava alla terraferma?

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luxius
Praetor
Praetor
avatar

Toro Cane
Numero di messaggi : 1093
Età : 23
Località : Marittima (LE), Profondo Sud!
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Ven 23 Gen 2009 - 4:38

Marcio...Tu saresti quello arretrato? Io non ho ancora finito la prima mappa! Le altre non le ho neanche guardate! Mi devo dare una mossa! Sleep
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsitomiolucio.altervista.org
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Ven 23 Gen 2009 - 5:22

Non ti preoccupare Luxius... tanto le mappe resteranno a disposizione per un bel po' di tempo... intanto studia che ti fa bene.... io che le ho caricate sul sito sto ancora facendo Eboracum Nova... anzi l'ho appena iniziata...

_________________
"Testiculos tangere, omnia mala fugat

Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Mar 27 Gen 2009 - 10:27

Servius Sertorius ha scritto:
Risollevo per un attimo la questione dei 117 coloni. Non è che magari avevano cancellato per sbaglio il ponte che li collegava alla terraferma?


... o magari è arrivato qualcuno che ha distrutto la cisterna... a capodanno...

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
C.B.
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Mar 3 Feb 2009 - 1:52

Marcio Sfigato ha scritto:


.. o magari è arrivato qualcuno che ha distrutto la cisterna... a capodanno...
Chi sarà mai?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Frafioma
Quaestor
Quaestor
avatar

Acquario Dragone
Numero di messaggi : 349
Età : 41
Località : prov di Ancona
Data d'iscrizione : 23.11.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Ven 27 Mar 2009 - 22:55

Ho trovato un problema non indifferente in questa mappa: il marmo!!!!!!
Nonostante abbia doppi servizi per quasi tutti gli isolati, il livello di cultura non cresce, e son costretta a fare quegli obbrobriosi isolati pieni di templi.. Non so se sia stato fatto apposta, ma il messaggio che mi compare + di frequente è: non hai abbastanza luoghi di culto... ora con 8 templi x ciascun dio st'affermazione mi sembra un tantino fuori luogo..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Ven 27 Mar 2009 - 23:45

La segnalazione può essere incompleta poiché dovrebbe essere NON CI SONO ABBASTANZA LUOGHI DI CULTO ATTIVI. Conoscendo i tuoi cronici problemi di manodopera è possibile che i templi siano pivi di sacerdoti e questo, per il gioco, equivale alla loro assenza.

OT
un brindisi al milletrecentesimo messaggio

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Frafioma
Quaestor
Quaestor
avatar

Acquario Dragone
Numero di messaggi : 349
Età : 41
Località : prov di Ancona
Data d'iscrizione : 23.11.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Sab 28 Mar 2009 - 0:51

mmm
ti ricordo che ho ricominciato e ho un 7% di disoccupazione..
ma booo non capisco..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Sab 28 Mar 2009 - 1:26

Allora è possobile che i sacerdoti non passino davanti a tutte le abitazioni. Da considerare anche il fatto che ogni tempio piccolo serve circa 750 persone quindi 8 templi servono al massimo 6.000 abitanti.

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Sab 4 Lug 2009 - 0:04

A proposito della maledizione di Roanoke... Mi è capitato un fatto che non mi so spiegare. Sto costruendo intensivamente sull'isola grande, ho impiantato un nuovo isolato piuttosto grande, servendolo di tutti quanto occorre ad attirare la gente: acqua, strutture di sicurezza, templi e cibo. Tutto regolare e senza problemi. Però la gente non arriva. Solo pochissime tendine si sono animate (il granaio è pieno di pesce, i mercati pure, ma i lotti continuano inesorabilmente ad essere vacanti. Vero che nel frattempo sono arrivati i nemici, ma sono stati prontamente ricacciati, quindi non è quello che ha impedito l'arrivo degli immigrati. Ho visto che ero nell'anno 666... ma a parte questo... Tutto il resto funziona, sono pieno di soldi, l'unico problema è che sono sotto con gli impiegati, ma quell'isolato continua a restare vuoto. Adesso riprenderò il salvataggio precedente (tanto non avevo fatto nulla di importante dopo, tranne appunto l'isolato) e provo a rifarlo... ma non capisco... What a Face Suspect

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Sab 4 Lug 2009 - 8:29

Roanoke ha creato molti problemi anche a me, i miei immigrati non ne volevvano sapere di immigrare ma il problema era dovuto esclusivamente al tipo di isolato che avevo deciso di costruire (con i servizi all'interno) e che solo successivamente (ad Ontarius ) ho scoperto il motivo, soprattutto grazie all'ingegno del nostro Structor. Che tipo di isolato utilizzi?

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Sab 4 Lug 2009 - 9:12

Quello che non cresceva (parlo al passato perché nel frattempo l'ho eliminato) era nato come isolato rovesciato, ma solo nelle intenzioni, in quanto, essendo ancora vuoto, non c'erano altre strutture se non le banchine da pesca e il granaio (ovviamente esterne). La cosa strana è che poco più in là c'è un isolato semi-rovesciato, con strutture sia all'interno che all'esterno, che non ha avuto gli stessi problemi... Suspect

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Sab 4 Lug 2009 - 11:29

Comunque è vero, ho ricostruito un nuovo isolato, un po' insolito per sfruttare il più possibile lo spazio, senza strutture chiuse in un anello interno, e come per magia i carretti degli immigrati hanno ricominciato ad arrivare. La cosa che non capisco è perché questo sia successo, in quanto in passato ho fatto diversi isolati con i servizi all'inteno, e hanno sempre funzionato... la cosa merita ulteriori studi...

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Frafioma
Quaestor
Quaestor
avatar

Acquario Dragone
Numero di messaggi : 349
Età : 41
Località : prov di Ancona
Data d'iscrizione : 23.11.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Sab 4 Lug 2009 - 21:40

Anche a me è successo con l'isolato con i servizi allìinterno.. mi succede spesso quando uso quell'isolato (di MaG ovviamente),
ma risolvo il prolema semplicemente togliendo due lotti nel lato corto e sostituendoli con due caselle di strada che collega l'interna con l'esterna Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Dom 5 Lug 2009 - 0:14

La soluzione è ancora più semplice e con minori problemi per il controllo dei percorsi degli omini.
Il programma ha difficoltà ad interpretare la situazione. Le case che circondano completamente l'anello sono collegate con Roma sul lato esterno, ma isolate dalla stessa sul lato interno. Risultato l'immigrazione è lentissima.
Basta lasciare un corridoio libero (due caselle) che consenta all'anello interno di collegarsi con....Roma.
Non servono le due caselle di strada bastano due caselle a prato incolto. In questo modo i prigionieri dell'anello interno non avranno possibilità di sfuggire alla loro prigione andandosene a zonzo per l'intero isolato.


_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Dom 5 Lug 2009 - 6:09

Vero, decisamente vero, e il bello è che l'avevo anche già messo in pratica quando ho costruito degli isolati con tutti i servizi all'interno, come a Lutetia e a Valentia. Solo che l'avevo fatto così, senza sapere cosa sarebbe successo non facendolo. Adesso lo so... tongue

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcio Sfigato
Consul
Consul
avatar

Vergine Gallo
Numero di messaggi : 2114
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.01.08

MessaggioTitolo: Re: Roanoke   Sab 11 Lug 2009 - 23:41

E finalmente, dopo una serie inarrestabile di accidenti e maledizioni varie, l'isola di Roanoke è stata completata, alla canonica data del 683. quindi dopo i soliti trent'anni e passa... ma insomma, eccola qui. Già inviata a Vitellio per le classifiche, ora attendiamo, rilassandoci con un poco di... Karoanoke...
... in attesa di attaccare Finger Lakes... Very Happy
intanto buon pranzo a tutti (vista l'ora...)...

_________________


Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare hai verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Roanoke   

Tornare in alto Andare in basso
 
Roanoke
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Caesar3.it - Forum di discussione :: Discussioni generali :: E se l'impero romano non fosse mai caduto?-
Andare verso: