Caesar3.it - Forum di discussione

Forum di discussione su Caesar3 et similia
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 La pianificazione della città: Premesse

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: La pianificazione della città: Premesse   Mar 20 Gen 2009 - 1:27

In questo post intendo dare il mio contributo a quanto fatto da MaG cercando di inserire idee e suggerimenti validi per la realizzazione vera e propria della città.
Quanto riportato con ricchezza di immagini dal Moderator è in effetti la descrizione di come funzionano i vari elementi che compongono il gioco.
Rimane da vedere come combinare tutti gli elementi fra di loro e con il territorio per poter ottenere lo scopo finale: il raggiungimento dei livelli richiesti.

Le regole illustrate in precedenza hanno valore assoluto. Non si discutono quindi, si applicano. Per contro invece la pianificazione della città ha spazi soggettivi molto ampi. Se è vero che esistono delle regole fisse, è altrettanto vero che l’esperienza e i gusti del giocatore sono molto importanti. Per cui quanto riporterò di seguito sono pareri che ho maturato giocando. In quanto pareri sono opinabili, ma sicuramente possono fornire una linea guida per giungere ad ereditare il titolo di Cesare. Per altro il mio stile di gioco è decisamente minimalista. Fino ad ora ho puntato ad ottenere lo scopo prefissato con il minimo sforzo. Per cui ritengo che i criteri di pianificazione che esporrò lascino ampi spazi di sviluppo e personalizzazione
Le idee esposte potrebbero non incontrare il favore di qualche giocatore/giocatrice che utilizza idee alternative. Lo/la invito fin da ora ad aggiungere un suo contributo.

Le idee esposte nelle succesive puntate sono da ritenere valide per una città realizzata mediante isolati separati.

_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: La pianificazione della città: Premesse   Mar 20 Gen 2009 - 3:38

Lodi, lodi, lodi... all'iniziativa del nostro Procurator "Vitellio Tonnatus" che seppur procurator di fatto, resta sempre structor nell'animo.... e quindi chi meglio di lui può "redigere" il nostro "piano regolatore"?

_________________
"Testiculos tangere, omnia mala fugat

Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
 
La pianificazione della città: Premesse
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Città della morte
» Le foto della nostra citta
» sanguinari o compagnia della morte?
» mastini della guerra
» la scia della cometa

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Caesar3.it - Forum di discussione :: Consigli per principianti-
Andare verso: