Caesar3.it - Forum di discussione

Forum di discussione su Caesar3 et similia
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Campioni giù a fondo - Reset

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Campioni giù a fondo - Reset   Gio 24 Giu 2010 - 14:37

Il Campionato del Mondo del 2010 sarà forse per questa generazione ciò che quello del ’66 è stato per quella precedente: il punto più basso toccato dal calcio italiano. Con la differenza che forse stavolta siamo stati in grado di fare perfino peggio dato che, in quella edizione, portammo a casa almeno una vittoria (2-0) sul Cile, prima del disastro contro la Corea del Nord.
L’ultima volta che l’Italia è uscita dal Mondiale al primo turno è stata però nel 1974 ma allora, come ha ricordato ieri Sandro Mazzola, “nel girone avevamo la Polonia (quella di Lato n.d.S.) e l’Argentina, che erano un tantino meglio…”.
Meglio di Paraguay, Slovacchia e Nuova Zelanda, sicuramente. In un girone che tutti vedevano preda dell’Italia Campione del Mondo in carica la nostra nazionale ha chiuso ultima, subendo 5 goal e senza nemmeno una vittoria. La finale di Berlino risale soltanto a quattro anni fa ma sembra passata una vita: la difesa italiana, allora impenetrabile, ha concesso ora varchi, ora voragini, ora autostrade ai nostri avversari incassando meritatamente i 5 goal che Paraguay (…), Slovacchia (!) e Nuova Zelanda (!!!) le hanno rifilato. Di questa Italia ci ricorderemo soltanto l’arroganza: quella di Lippi, che sosteneva di “non aver lasciato nessun fenomeno a casa” (si spera che sbagliasse!); quella di un presuntuoso Cannavaro che a una domanda di Galeazzi, che gli chiedeva conto delle due squallide reti di Alcaraz e Smeltz, si è sentito “processato” e ha risposto che “quello del Paraguay non era il suo uomo” (chi c’era sulla traiettoria di quei cross a centro area?); quella di quegli italiani, cronisti sportivi in testa, che dopo il Paraguay davano per spacciata la Nuova Zelanda, dopo la Nuova Zelanda davano per spacciata la Slovacchia e dopo la Slovacchia danno per spacciati gli Azzurri, sparano su Lippi, su Iaquinta e Gilardino, su Cannavaro e Chiellini, recriminano su Cassano e Balotelli lasciati a casa. Di fronte a un naufragio di tale portata è abbastanza inutile mettersi a sparare sui sopravvissuti. Certo è pure inutile affannarsi a recuperare i morti (leggasi “Cannavaro”, “Iaquinta”, “Gilardino”, gente che già due anni fa non aveva più niente da dire) ma bisogna riconoscere che qualcosa di buono da questa nazionale è uscito fuori. È uscito fuori Quagliarella, che in dieci minuti ha fatto quello che il resto della squadra non è stato in grado di fare in tre partite (due goal, uno annullato e l’altro forse il più bello visto finora al Mondiale, e un assist). È uscito fuori Pirlo, che forse non vedremo più in nazionale, ma che appena entrato in campo, reduce da un infortunio, ha ridato vita alle manovre azzurre. È uscito fuori Marchetti, che non poteva certo mettere una pezza su ogni buco lasciato dalla difesa.
Adesso si rimettano insieme i cocci di questa nazionale sgangherata, indegna di difendere la Coppa, e ci si presenti all’Europeo con una formazione fresca, lucida, propositiva e vincente. In una parola: italiana.

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS


Ultima modifica di Servius Sertorius il Gio 24 Giu 2010 - 21:54, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MaG
Moderator
Moderator
avatar

Scorpione Tigre
Numero di messaggi : 3000
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.08

MessaggioTitolo: Re: Campioni giù a fondo - Reset   Gio 24 Giu 2010 - 16:58

L'Italia calcistica è uscita al primo turno, che peccato... durante le partite è stato bellissimo girare per la città senza trovare traffico ora dovremo attendere il solleone d'agosto per riprovare la medesima ebbezza No

_________________
(MaG)

__________________________________________________
Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Frafioma
Quaestor
Quaestor
avatar

Acquario Dragone
Numero di messaggi : 349
Età : 41
Località : prov di Ancona
Data d'iscrizione : 23.11.08

MessaggioTitolo: Re: Campioni giù a fondo - Reset   Gio 24 Giu 2010 - 19:59

.....CHE CE SONO ANDATI A FA!!!
Per riassumere in 6 parole il lungo post di Servius
Amorfi fin dalla prima partita forse è stato davvero un bene che siano usciti al primo turno... il bello è che ridevamo dei francesi

_________________
[color=white]Il giorno in cui si smette di sognare vuol dire che si è morti



Nobilissima Maestra Campionessa
Della Scuola Sertoriana D\'Arte Urbanistica Caesariana Terza
(NMCDSSDAUCT)
FRAFIOMA

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Mattia Flavio Vespasiano
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 217
Località : Appennino Bolognese
Data d'iscrizione : 13.07.11

MessaggioTitolo: Europei   Lun 27 Ago 2012 - 23:37

be' la nuova nazionale presentata agli europei ha stracciato tutti tranne la Spagna (in finale).
Comunque il Signor Prandelli ha Riformato la nazionale, ma lasciando fare il Triplete agli spagnoli.
4 - 0...
eravamo stanchi già contro la germania:
I tedeschi a guardare i film e noi a sudare contro L' Inghilterra ai rigori dopo
1 gol di fuorigioco di Nocerino con assist di Diamanti...

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Lo specchio del Paese   Mer 5 Set 2012 - 10:08

Mattia Flavio Vespasiano ha scritto:
be' la nuova nazionale presentata agli europei ha stracciato tutti tranne la Spagna (in finale).
Comunque il Signor Prandelli ha Riformato la nazionale, ma lasciando fare il Triplete agli spagnoli.
4 - 0...
eravamo stanchi già contro la germania:
I tedeschi a guardare i film e noi a sudare contro L' Inghilterra ai rigori dopo
1 gol di fuorigioco di Nocerino con assist di Diamanti...

Le prestazioni contro Inghilterra e Germania sono stati exploit positivi. Quella della finale era l'Italia di sempre. Una volta tanto sono d'accordo con Napolitano: questa nazionale è lo specchio del Paese. Bolsa, imbelle e pure un filo presuntuosa.

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Goldenaxe
Praetor
Praetor
avatar

Scorpione Ratto
Numero di messaggi : 1372
Età : 45
Località : Littoria
Data d'iscrizione : 23.03.10

MessaggioTitolo: Re: Campioni giù a fondo - Reset   Gio 6 Set 2012 - 18:34

Servius Sertorius ha scritto:
Quella della finale era l'Italia di sempre. Una volta tanto sono d'accordo con Napolitano: questa nazionale è lo specchio del Paese. Bolsa, imbelle e pure un filo presuntuosa.

Avrà studiato all' Accademia Sertoriana...


_________________
"Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi"

UNITI CONTRO GLI ONEIROI!

'STA CEPPA!



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.connessioni.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campioni giù a fondo - Reset   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campioni giù a fondo - Reset
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» RESET.....
» cosa è finito in fondo al mare??? 6
» aiuto fondo miniature
» Consiglio colore di fondo
» campioni in cac

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Caesar3.it - Forum di discussione :: Off Topic-
Andare verso: