Caesar3.it - Forum di discussione

Forum di discussione su Caesar3 et similia
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 problema disoccupazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
demmarck
Civis
Civis


Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioTitolo: problema disoccupazione   Dom 29 Ago 2010 - 2:13

dopo aver letto i suggerimenti su questo forum e la guida interessantissima trovata sul sito ho completamente rivoluzionato il mio gioco (isolati separati utilizzando i corpi di guardia,ecc ecc). trovando netti miglioramenti
ora sto giocando la mappa di Tingis nella campagna militare e mi trovo nella condizione di avere una disoccupazione del 17/18% che aumenta ogni volta con la costruzione di un nuovo isolato (fermo lo sviluppo a insula media che è sufficiente per la prosperità richiesta) e rischia di diventare un problema, voi come fate per ridurre la disoccupazione?

inoltre non trovate che l'isolato singolo 9X9 sia più funzionale di quello doppio? si sviluppa più in fretta, è più stabile e soprattutto la disoccupazione è inferiore (il numero di strutture utili per i due isolati e pressoché identica)

a voi la palla
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Un post lungo   Dom 29 Ago 2010 - 3:22

demmarck ha scritto:
dopo aver letto i suggerimenti su questo forum e la guida interessantissima trovata sul sito ho completamente rivoluzionato il mio gioco (isolati separati utilizzando i corpi di guardia,ecc ecc). trovando netti miglioramenti...
Sì, succede quando leggi certe cose.

demmarck ha scritto:
...ora sto giocando la mappa di Tingis nella campagna militare e mi trovo nella condizione di avere una disoccupazione del 17/18% che aumenta ogni volta con la costruzione di un nuovo isolato (fermo lo sviluppo a insula media che è sufficiente per la prosperità richiesta) e rischia di diventare un problema, voi come fate per ridurre la disoccupazione?...
Io costruisco i "villaggi della conoscenza", ovvero interi isolati occupati solo da accademie, teatri, scuole, oracoli e biblioteche (oltre alle strutture di manutenzione e alle tende necessarie, ovviamente). Alzano il livello di cultura fino al massimo e può essere una soddisfazione. Poi se ti serve manodopera butti giù qualcosa et voilà!, subito servito!

demmarck ha scritto:
...inoltre non trovate che l'isolato singolo 9X9 sia più funzionale di quello doppio? si sviluppa più in fretta, è più stabile e soprattutto la disoccupazione è inferiore (il numero di strutture utili per i due isolati e pressoché identica)

a voi la palla
Io detesto visceralmente tanto l'isolato ad anello singolo quanto quello doppio. Sono ingombranti e richiedono un sacco di manodopera. Con gli stessi lavoratori puoi avere isolati molto più compatti e funzionali oltre che belli da vedere. Ti faccio un pratico riassuntino qui sotto.

Anello singolo
[10 Insulae Grandi o Grandiose + 8 Insulae Medie 1x1]
1168 abitanti

Anello doppio
[22 Insulae Grandi o Grandiose + 4 Insulae Medie 1x1]
1928 abitanti

Barselliano
[25 Insulae Grandi o Grandiose]
2100 abitanti

Sertoriano
[32 Insulae Grandi o Grandiose]
2688 abitanti

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Puff... pant...!   Dom 29 Ago 2010 - 3:51

Coff... coff... eh-ehm. Dunque, si parlava di isolati.


L'isolato barselliano prende il nome dal suo ideatore, Alberto Barsella, le cui creazioni sono disponibili gratuitamente nella sezione "Città" del sito principale.
Si tratta di un isolato ad anello "schiacciato" di dimensioni 24x5 tiles quadrati (strada esclusa). Nell'area racchiusa dall'anello di strada trovano posto 18 Insulae Grandi o Grandiose disposte su due file di pari lunghezza e tra dette file il paio di fontane necessario per portare l'acqua. Su uno dei lati lunghi, un'ulteriore fila di 7 Insulae Grandi o Grandiose aumenta ancora di più la capienza. Le altre strutture trovano ampio spazio sugli altri tre lati del rettangolo di strada.


L'isolato sertoriano (dal nome dell'inventore ), meglio noto come verme (dalla perfidia degli invidiosi ), è costituito da una singola strada aperta ripiegata a "U" con le due terminazioni bloccate da altrettanti posti di guardia.
Il ramo di raccordo dei due bracci della "U" è lungo 5 tiles. La lunghezza dei bracci è 24 tiles. A entrambi i lati di ciascuno di essi trova posto una fila di 8 Insulae Grandi o Grandiose, per un totale di 32. Strutture e ornamenti si dispongono comodamente negli spazi liberi.

N.B. In questo isolato le strutture di intrattenimento (teatro, anfiteatro, Colosseo) vengono disposte sempre sul ramo corto; le scuole degli artisti (Colonie degli Attori, Scuole Gladiatorie, Case dei Leoni) si trovano fuori dall'isolato posizionate in modo che i loro lavoratori passino davanti a entrambe le doppie file di case (basta mettere due scuole di ogni tipo nel modo opportuno).
Questo isolato presenta inoltre il vantaggio di essere adattabile a qualunque territorio, mentre gli altri non possono trovare spazio sufficiente in città come Damascus o Lugdunum.

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS


Ultima modifica di Servius Sertorius il Dom 12 Giu 2011 - 2:49, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Goldenaxe
Praetor
Praetor
avatar

Scorpione Ratto
Numero di messaggi : 1372
Età : 45
Località : Littoria
Data d'iscrizione : 23.03.10

MessaggioTitolo: Re: problema disoccupazione   Dom 29 Ago 2010 - 9:35

Servius mi posti un' immagine con il tuo isolato?

Grazziiiie

_________________
"Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi"

UNITI CONTRO GLI ONEIROI!

'STA CEPPA!



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.connessioni.it
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Vermiciattolo in azione   Dom 29 Ago 2010 - 10:30

Ti mando direttamente una città di quelle poche che ho completato. Mi devi rimandare la tua mail.

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Goldenaxe
Praetor
Praetor
avatar

Scorpione Ratto
Numero di messaggi : 1372
Età : 45
Località : Littoria
Data d'iscrizione : 23.03.10

MessaggioTitolo: Re: problema disoccupazione   Dom 29 Ago 2010 - 19:34


_________________
"Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi"

UNITI CONTRO GLI ONEIROI!

'STA CEPPA!



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.connessioni.it
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Precisazioni   Dom 29 Ago 2010 - 21:37

Servius Sertorius ha scritto:
[...]

Anello doppio
[22 Insulae Grandi o Grandiose + 4 Insulae Medie 1x1]
1928 abitanti

Barselliano
[25 Insulae Grandi o Grandiose]
2100 abitanti

Sertoriano
[32 Insulae Grandi o Grandiose]
2688 abitanti
Io qui ho scritto il numero massimo di Insulae Grandi che questi isolati possono ospitare, ma non è certo scontato che vada proprio così. Mi riferisco al fatto che le case si sviluppano "a caso" ovvero scelgono una certa direzione al momento di aumentare le loro dimensioni. Così facendo capita spesso che evolvendo alcune case tolgano lo spazio necessario perché anche le case vicine facciano lo stesso.
Negli isolati ad anello doppio, barselliano e a verme, lo spazio è sufficiente per ospitare quel numero di Insulae Grandi ma è necessario incanalarne l'evoluzione costruendo degli ostacoli (statue). Ora non ho modo di spiegarmi meglio, ma forse mi hai capito lo stesso.

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: problema disoccupazione   Dom 29 Ago 2010 - 22:07

Al solito!
Il giovane Servius prosegue nel suo errore! nel suo profluvio di parole e di autoincensazione non ha detto in modo chiaro che la disocupazione è una risorsa (al contrario della mancanza di personale).
Non solo ma continua a pensare che in Caesar3 esiste l'isolato ideale! E che per di più sia quello inventato da lui!
Ben più illustri e significative scuole di pensiero, nello specifico l'ACCADEMIA TONNATA di cui mi onoro di essere il FANTASMAGORICO RETTORE (nonchè fondatore, presidente del CDA, nonchè tutte le cariche fino a bidello incluso) ritengono ad esempio che lo sviluppo di Villaggi della Conoscenza, o analoghi Isolati Mistici (gruppi di templi isolati dal resto della città) sia molto poco realistico e che le varie strutture di servizio debbano essere il più possibile inserite nel tessuto degli isolati.

Vabbè dai, scherzi a parte, (il sedicente cenacolo di pensiero meglio noto come Asilo Sertoriano è in effetti uno scherzo di natura) il divertente di Caesar3 è proprio quello di cercare soluzioni personali ai vari problemi. Perciò, il mio consiglio è quello di sfruttare i lavoratori in eccesso per sviluppare la città secondo il tuo gusto:
sei un efficentista: giù con isolati mistici, Villaggi della conoscenza, zone ospedaliere
sei un esteta: vai di templi grandi, teatri, anfiteatri
ami la città bilanciata: crea degli isolati ben equilibrati

il divertente di Caesar3 è anche quello di sperimentare.

Saluti


_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lupo
Administrator
Administrator
avatar

Sagittario Gatto
Numero di messaggi : 1960
Età : 53
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: problema disoccupazione   Dom 29 Ago 2010 - 22:15

Che dire... io mi trovo daccordo con il nostro Vitellius un po' su tutta la linea. Non credo che esistano isolati ideali e poi la cosa degli isolati dedicati non mi piace troppo. Certo chiunque è libero di giocare nel modo che crede... io ad esempio pianifico pochissimo e sono un istintivo... quancuno potrebbe dire che "si vede".... ma tant'è a me piace così! a tutti!

_________________
"Testiculos tangere, omnia mala fugat

Prima di chiedere hai fatto una ricerca con la funzione SEARCH?
Prima di postare ha verificato di essere nella rubrica giusta?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.caesar3.it
Goldenaxe
Praetor
Praetor
avatar

Scorpione Ratto
Numero di messaggi : 1372
Età : 45
Località : Littoria
Data d'iscrizione : 23.03.10

MessaggioTitolo: Re: problema disoccupazione   Lun 30 Ago 2010 - 4:06

Beh, per lo sviluppo delle case nn c'è problema, le distruggo e le faccio ricrescere dove dico io

_________________
"Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi"

UNITI CONTRO GLI ONEIROI!

'STA CEPPA!



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.connessioni.it
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: BAGARRE!!!!   Lun 30 Ago 2010 - 7:03

Vitellio Tonnatus ha scritto:
Al solito!
Il giovane Servius [...] non ha detto in modo chiaro che la disocupazione è una risorsa (al contrario della mancanza di personale). ...
La tua disoCupazione non è una risorsa bensì uno strafalcione ultra analfabetico. Si può parlare di disoCCupazione, nel qual caso affermo e confermo che essa è una risorsa spendibile al pari del denaro e forse anche più preziosa.

Il Blateratore Sconclusionato ha scritto:
... Non solo ma continua a pensare che in Caesar3 esiste l'isolato ideale! E che per di più sia quello inventato da lui! ...
Mi consenta! Queste sono solo volgari illazioni sul mio conto frutto di propaganda comunista. Io non ho mai parlato di isolati ideali bensì di isolati polimorfi ovvero adattabili a qualunque territorio. E il mio risponde a questa descrizione.

Il Paladino della Modestia ha scritto:
... Ben più illustri e significative scuole di pensiero, nello specifico l'ACCADEMIA TONNATA...
Pure da quelle parti non è che si lesini sull'incenso e i profumi. A torto ovviamente!

Vitellio Tonnatus bon homme ha scritto:
...di cui mi onoro di essere il FANTASMAGORICO RETTORE (nonchè fondatore, presidente del CDA, nonchè tutte le cariche fino a bidello incluso)...
Per mancanza di fondi con cui retribuire il personale.

Vitellio Tonnatus ha scritto:
...ritengono...
Qui inteso come "soffrono di ritenzione idrica".

Vitellio Tonnatus ha scritto:
...ad esempio che lo sviluppo di Villaggi della Conoscenza, o analoghi Isolati Mistici (gruppi di templi isolati dal resto della città) sia molto poco realistico e che le varie strutture di servizio debbano essere il più possibile inserite nel tessuto degli isolati. ...
Opinioncina personale del rettorino senza personale.

Vitellio Tonnatus ha scritto:
... Perciò, il mio consiglio è quello di sfruttare i lavoratori in eccesso per sviluppare la città secondo il tuo gusto:
sei un efficentista: giù con isolati mistici, Villaggi della conoscenza, zone ospedaliere
sei un esteta: vai di templi grandi, teatri, anfiteatri
ami la città bilanciata: crea degli isolati ben equilibrati
[...]
OH! La prima frase del Rettoruncolo che ci trova d'accordo dalla fondazione della sua Caccademia dei Tonnarelli! Giusto! Sottoscrivo!

Vitellio Tonnatus ha scritto:
Saluti
Sottoscrivo anche questo.

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Goldenaxe
Praetor
Praetor
avatar

Scorpione Ratto
Numero di messaggi : 1372
Età : 45
Località : Littoria
Data d'iscrizione : 23.03.10

MessaggioTitolo: Re: problema disoccupazione   Lun 30 Ago 2010 - 10:41

Ah ha! un duello di insulti! pirat

"Combatti come un contadino!" - "molto appropriato, combatti come una mucca!"

Dai! Datevele di santa ragione!

Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

_________________
"Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi"

UNITI CONTRO GLI ONEIROI!

'STA CEPPA!



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.connessioni.it
dgb71
Aedilis
Aedilis


Scorpione Maiale
Numero di messaggi : 728
Età : 46
Località : Rajhrad, Brno e raramente Biella
Data d'iscrizione : 17.03.08

MessaggioTitolo: Re: problema disoccupazione   Lun 30 Ago 2010 - 21:58

Rissa! Rissa! Rissa! Rissa!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: BOTTE!   Mar 31 Ago 2010 - 0:20

Sangue! Sangue! Sangue!

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Duttilità   Mar 31 Ago 2010 - 0:23

NOI FANTASMAGORICO RETTORE (e mica pizza e fichi!!!) dall'alto della nostra fantasmagorica rettoranza, pur avendo l'ardente desiderio di calarCi nel ruolo del truce bidello dell'Accademia Tonnata meglio noto fra gli amici come "maictaison" (ha staccato a morsi le orecchie dell'ultimo che ha infastidito NOI FANTASMAGORICO RETTORE), non possiamo rispondere per le rime alle risibili illazioni ed agli infantili ed innocui insulti rivolti a NOI ed alla augusta Accademia Tonnata.

Ad ogni buon conto, ricordo a chi continua a non portare il dovuto rispetto all'Accademia Tonnata, che il nostro corpo docenti annovera fra i suoi rappresentanti l'Illustre Dott. Prof. QUALSIASI COSA titolare della cattedra di "Cloaca Massima, Coliche, Dissenteria, Maledizioni e Vendette", il quale conosce molto bene lo stradario di Velitrae, ed al momento è anche un po' nervosetto.

Saluti a tutti i forumisti di onore

_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Round 2   Mar 31 Ago 2010 - 0:42

Vitellio Tonnatus ha scritto:
NOI FANTASMAGORICO RETTORE [...]
Usa il plurale maiestatico per nascondere il fatto che là dentro c'è lui e basta.

Colui che osa paragonarsi al SOMMO SOTTOSCRITTO ha scritto:
[...] il nostro corpo docenti annovera fra i suoi rappresentanti l'Illustre Dott. Prof. QUALSIASI COSA titolare della cattedra di "Cloaca Massima, Coliche, Dissenteria, Maledizioni e Vendette" [...]
Hai dimenticato Marcuzzi e Bifidus Essentiis Actiregularis. E comunque il suddetto QUALSIASI COSA altri non è che il Rettorino Piccino quando perde la sua naturale regolarità. Quindi sempre da solo sta! PRRRRRR!

Anche la Divina Docenza Sertoriana trova nel suo SUPREMO RETTORE la figura di guardiano dei Sacri Cancelli dell'Accademia. Egli, armato della Sacra Vanga del Sapere, con la quale dissotterra i segreti dimenticati (dai Tonnati) dell'arte del buon governo, respingerà qualunque aggressione diretta contro la Sua Persona o l'illustre Istituzione che illuminatamente dirige.

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vitellio Tonnatus
Moderator
Moderator
avatar

Leone Capra
Numero di messaggi : 2374
Età : 50
Località : Latina
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: BASTA!!!   Mar 31 Ago 2010 - 4:50

LE TUE PAROLE NON MERITANO CONSIDERAZIONE!
MA ORMAI E' TROPPO TEMPO CHE IL TERRIBILE QUALSIASI COSA NON SGRANCHISCE I SUOI LURIDI POTERI.

PER CUI TU, PICCOLO ESSERE INUTILE, MOSTRA SE HAI CORAGGIO E VEDIAMOCI DOMANI ALLE 06:00 DIETRO AL TEMPIO DI NETTUNO (ED IN UN APPOSITO POST).
RICORDATI I TUOI PADRINI.
I MIEI SARANNO IL PRODE GUTTALAX E LA FEDELE EUCHESSINA!!!!

PORTATI TANTA MA TANTA CARTA IGIENICA (ANZI TI CONSIGLIO DEI BEI PANNOLONI)


Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

_________________
....tamen potissimum cum tu es in fimo usque ad gulam...siles

IN THYNNO CONFIDIMUS

VIRIDES CAPUT MUNDI



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
C.B.
Quaestor
Quaestor
avatar

Numero di messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: problema disoccupazione   Mar 31 Ago 2010 - 6:04

Mi avete ricordato che l'apparizione di QUALSIASI COSA era in parte merito mio... Twisted Evil

_________________
Saluti,
C.B.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Goldenaxe
Praetor
Praetor
avatar

Scorpione Ratto
Numero di messaggi : 1372
Età : 45
Località : Littoria
Data d'iscrizione : 23.03.10

MessaggioTitolo: Re: problema disoccupazione   Mar 31 Ago 2010 - 6:53

Vit ormai vede pannoloni ovunque!!!

_________________
"Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi"

UNITI CONTRO GLI ONEIROI!

'STA CEPPA!



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.connessioni.it
Servius Sertorius
Praetor
Praetor
avatar

Sagittario Serpente
Numero di messaggi : 1706
Età : 27
Località : Velitrae
Data d'iscrizione : 27.08.08

MessaggioTitolo: Pampers progressi!   Mar 31 Ago 2010 - 10:50

Goldenaxe ha scritto:
Vit ormai vede pannoloni ovunque!!!
Eheheh! Gliene porterò tanti.

_________________
Supremo Nobilissimo Maestro
Della Scuola Sertoriana D'Arte Urbanistica Caesariana Terza


SNMDSSDAUCT

SERVIUS SERTORIUS
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: problema disoccupazione   

Tornare in alto Andare in basso
 
problema disoccupazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» dawn of war 2 chaos rising
» problema fotocamera
» nuovo schema di colore per i gor, problema con le luci...
» Tattica Nuovo Impero
» problema lista blood angels 1500

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Caesar3.it - Forum di discussione :: Discussioni generali :: Gli abitanti di Caesar III-
Andare verso: